Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

CICO FRECCIAROSSA 2021, APERTI SUL GARDA I TRICOLORI DELLA VELA OLIMPICA

images/CICO_2021-1840.jpg
Vela Olimpica

Campionati Italiani Classi Olimpiche, sull’alto Garda da giovedi 23 a domenica 26. In gara 324 atlete e atleti in 8 classi olimpiche 2024, più la classe Finn e due Parasailing. L’evento FIV sempre più internazionale: in gara anche velisti da 23 nazioni

 

La cerimonia inaugurale presso il Circolo Surf Torbole, alla presenza del Vicepresidente FIV Giuseppe D’Amico ha aperto ufficialmente l’edizione 2021 del CICO Frecciarossa, il Campionato Italiano Classi Olimpiche, la piccola “Olimpiade” della vela azzurra che assegna i titoli tricolori nelle discipline a cinque cerchi.

Lo “stadio velico” dell’alto Garda è mobilitato: sette Circoli velici (Fraglia Vela Riva; Lega Navale Italiana di Riva; Circolo Vela Arco, Circolo Surf Torbole, Circolo Vela Torbole, Kite Navene e Fraglia Vela Malcesine) ospitano in tutto 11 categorie in gara. Otto sono le classi olimpiche di Parigi 2024, una è il singolo Finn che ha corso a Tokyo 2020 la sua ultima Olimpiade, e tre sono classi Parasailing, attività intensa con la prospettiva che la vela torni alle Paralimpiadi.

In gara 5 equipaggi del catamarano misto foiling Nacra 17 (quello della medaglia d’oro della vela azzurra agli ultimi Giochi, con Ruggero Tita e Caterina Banti, che qui non sono al via ma saranno protagonisti insieme ai compagni di squadra della festa olimpica di venerdi 24 a Riva del Garda), in gara a Porto S. Nicolò presso la LNI Riva. Poi 52 timonieri del singolo ILCA 7 maschile e 25 dell’ILCA 6 femminile, impegnati a Riva davanti alla Fraglia. Gli acrobatici skiff sono di base al CV Arco: i 49er hanno 8 equipaggi al via, mentre il 49er FX femminile ne allinea 11. Il 470 misto, novità del quadriennio-triennio olimpico, è di scena al CV Torbole con 24 barche al via, insieme al Finn (21). L’altra novità Kite ha 30 iscritti e regata a Navene, e il nuovo windsurf iQFOiL è la classe più numerosa con 56 tra uomini e donne, presso il CS Torbole. Le classi Parasailing infine alla Fraglia Vela Malcesine: il singolo a chiglia 2.4mR ha 17 barche al via, l’Hansa tra singoli e doppi conta 32 barche.

L’evento FIV conferma il suo appeal verso i regatanti italiani e non solo: il CICO Frecciarossa è sempre più internazionale, quest’anno numero record di atleti stranieri da ben 23 nazioni, anche extraeuropee. Sono infatti in regata velisti arrivati da: Svizzera, Austria, Spagna, Francia, Gran Bretagna, Germania, Stati Uniti, Hong Kong, Repubblica Ceca, Russia, Olanda, Polonia, Brasile, Israele, Belgio, Nuova Zelanda, Ungheria, Grecia, Messico, Lituania, Bermuda, Svezia, Canada.

All’apertura sono intervenuti i sindaci di Torbole, Gianni Morandi, e di Riva, Cristina Santi, il presidente del CONI Trento Paola Mora, il presidente di Garda Trentino Silvio Rigatti, i presidenti dei club organizzatori: Gianni Testa (FV Malcesine), Mauro Versini (CV Torbole), Armando Bronzetti (CS Torbole), Carlo Pompili (LNI Riva) e Alfredo Vivaldelli (FV Riva), coordinati dal presidente del consorzio Gianpaolo Montagni. 

E’ quindi intervenuto il Vicepresidente FIV Giuseppe D’Amico, che ha portato i saluti del Presidente Francesco Ettorre e ha ricordato “le eccellenze organizzative alle quali la FIV ha affidato l’evento di quest’anno”, dando il benvenuto al nuovo sponsor Frecciarossa, e annunciando alcuni importanti eventi che faranno da contorno al CICO Frecciarossa: “La festa per le nostre medaglie olimpiche e per tutta la squadra, venerdi 24, e nello stesso giorno il primo convegno FIV sulla sostenibilità, al quale teniamo particolarmente. Un grazie ai Circoli, ai tecnici, agli atleti, benvenuti a tutti.” Quindi D’Amico ha detto: “Dichiaro ufficialmente aperto il Campionato Italiano Classi Olimpiche CICO Frecciarossa 2021”.

In programma regate da giovedi 23 a domenica 26 quando sono previste le Medal Race.

TESTO IN WORD