Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Europeo Nacra 17, 49er e 49er FX in Grecia – DAY 2

images/242049331_4037009783089218_8026457602215895788_n.jpg
Vela Olimpica

Secondo giorno a Tessaloniki, in Grecia, per l’Europeo delle tre classi olimpiche acrobatiche Nacra 17, 49er e 49er FX, primo appuntamento post-Tokyo, con partecipazione ridotta anche per le limitazioni imposte dal Covid.

Nacra 17 (15 equipaggi) dopo 6 prove

Altre tre prove nel secondo giorno per il catamarano misto foiling sul quale l’Italia ha conquistato l’oro olimpico con Ruggero Tita e Caterina Banti, assenti da questo campionato. Sono in testa gli ingleso John Gimson e Anna Burnett (2-1-2 le prove odierne), seguiti dagli unici azzurri in gara, Gianluigi Ugolini (CDV Roma) il giovane timoniere romano tre volte iridato juniores, con la prodiera Alice Cialfi (CV Ventotene) (1-3-6) che sostituisce la prodiera abituale Maria Giubilei per una momentanea indisposizione.

49er maschile (61 equipaggi) dopo 6 prove

Sembrano già in fuga i polacchi Likas Przybytek e Pawel Kolodzinski (1-6-1). Gli italiani: 35 Simone Ferrarese (CV Bari) e Leonardo Chistè (Aeronautica Militare) (7-20-23), 44 Marco Anessi Pè e Edoardo Gamba (AN Sebina) (27-17-17) 56 Claudio De Fontes e Giovanni Sanfilippo (CCR Lauria) (30-27-24).

49er FX femminile (37 equipaggi) dopo 5 prove

Solo due prove per lo skiff femminile che porta il totale a cinque gare in due giorni. Le sorelle maltesi Antonia e Victoria Schultheis anche oggi allungano al comando (26-2). Migliorano i numeri degli equipaggi italiani: 8 Carlotta Omari (Fiamme Gialle) e Sveva Carraro (Aeronautica Militare) (14-10), 12 Jana Germani e Giorgia Bertuzzi (9-2-17), 15 Alexandra Stalder e Silvia Speri (Marina Militare) (8-13-11), 22 Arianna Passamonti e Giulia Fava (Nauticlub Castelfusano) (30-14), 23 Silvia Sicouri (Fiamme Azzurre)  e Alice Sinno (Marina Militare)  (9-26-34), 24 Margherita Porro e Matilda Di Stefano (Fiamme Gialle) (16-16-RAF), 33 Sofia Giunchiglia e Giulia Schio (31-24).