Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Progetto sportivo multidisciplinare "Scuola Attiva"

images/immagini/immagini_news/Scuola_Aperta.png
News

PROGETTO PER LA SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI I GRADO IN COLLABORAZIONE CON MINISTERO ISTRUZIONE E SPORT E SALUTE

Complementare allo storico progetto “VELASCUOLA”, l’anno scolastico 2021-22 presenta la novità del PROGETTO SPORTIVO MULTIDISCIPLINARE promosso dal Ministero dell’Istruzione in collaborazione con Sport e Salute Spa destinato agli studenti della Scuola primaria e secondaria di I grado denominato "SCUOLA ATTIVA" (vedasi la progettualità in sintesi allegata e i dettagli al link https://www.sportesalute.eu/progettoscuolattiva).

L’iniziativa tesa a favorire la pratica sportiva multidisciplinare, rappresenta per gli affiliati FIV una ulteriore opportunità di far conoscere anche lo Sport velico a scuola ed attivare un reclutamento mirato, che in quest’ anno olimpico trova un formidabile alleato negli splendidi risultati ottenuti a Tokyo.

La documentazione (allegata) bene illustra le finalità dell’iniziativa e le modalità esecutive della stessa con una doppia programmazione: a scuola nel tempo curriculare (SETTIMANE DI SPORT) ed a scuola o presso le sedi degli affiliati FIV, al pomeriggio (POMERIGGI SPORTIVI).

Coinvolti i nostri Istruttori, con qualifica federale, che collaboreranno con gli insegnanti scolastici e riceveranno una remunerazione dalla Federazione per il loro impegno.

Gli Affiliati e gli Istituti Scolastici interessati troveranno nella struttura periferica federale (Link per i COMITATI DI ZONA https://www.federvela.it/federvela/struttura/organizzazione-periferica/comitati-di-zona.html) il necessario supporto informativo per attivare l’iniziativa che necessita, nell’immediato, di conoscere i territori (provincie) e gli istituti scolastici che aderiranno ed a seguire, i nominativi dei Tecnici coinvolti.