Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

La trasmissione 'L'Uomo e il Mare' riparte dalla medaglia d'oro di Tokyo firmata da Tita e Banti

images/luomoeilmare-2021.png
News

Riparte la stagione televisiva della vela con 'L'Uomo e il Mare'. Andrà in onda questa sera alle 21.50 su Raisport +HD la prima puntata della tradizionale Rubrica dedicata al mare, alla vela ed ai suoi personaggi.

La puntata di oggi segna l'avvio di un nuovo corso che vuole mettere in risalto, insieme agli aspetti agonisti, ai risultati registrati dalle cronache dello sport, anche un' attenzione particolare verso i temi più ampi come l'ecologia, il rispetto dell'ambiente, lo sport come inclusione sociale e lo sviluppo delle nuove tecnologie. La trasmissione è curata e condotta da Giulio Guazzini, l'edizione del programma affidata come di consueto a Roberto Toti mentre produttore esecutivo sarà Chiara Tiezzi.

Tema della puntata di questa sera, nell' anno delle Olimpiadi, non poteva non essere la storica medaglia d'oro, dopo 21 anni, di Ruggero Tita e Caterina Banti in classe Nacra 17. Oltre a una sintesi della diretta della telecronaca di Tokyo anche i festeggiamenti a fine agosto che si sono tenuti a Malcesine.

Infine il sogno sfumato di Mattia Camboni vittima di un'OCS, una maledetta partenza anticipata!