Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Chiara Benini Floriani vice campionessa europea ILCA 6 Under 21

images/i-HvqjtDx-X3.jpg
Vela Olimpica

Argento a Lustica (Montenegro) per la timoniera gardesana, attuale sparring partner dell’olimpica Silvia Zennaro. Gli altri risultati delle veliste e dei velisti azzurri

 

Chiara Benini Floriani (Fraglia Vela Riva), timoniera di Riva del Garda ha conquistato l’argento al campionato europeo Under 21 nella classe olimpica ILCA 6 (ex Laser Radial), organizzato dallo Yacht Club Delfin a Tivat, nella baia di Lustica. L’azzurra è stata superata solo dalla cipriota Marilena Makri, dopo un campionato sempre al vertice (3-dsq-3-2-1-1-8-7-9) i suoi piazzamenti di manche). Un risultato che conferma la crescita di questa atleta, che negli ultimi mesi ha lavorato insieme al tecnico federale Egon Vigna come sparring partner della selezionata olimpica Silvia Zennaro.

Poco meno di 300 veliste e velisti da 50 nazioni hanno animato l’Under 21 Eurilca European Championship. In larga misura si tratta di atleti che hanno iniziato la marcia di avvicinamento verso le Olimpiadi di Parigi 2024 (la vela avrà sede a Marsiglia).

Nella classifica femminile si segnalano gli altri ottimi piazzamenti delle timoniere azzurre: 8° posto per Giorgia Cingolani (CV Torbole), 9° per Sara Savelli (CV Bellano). Seguono le più giovani Giorgia Deuringer (35), Sofia Paradisi (38).

In campo maschile, 10° posto (6° per nazione) a questo Europeo Under 21 per la classe ILCA 7 (ex Laser Standard) per Cesare Barabino, che aveva iniziato molto bene (1-8-5-13-4-24-21-18), 15° Matteo Paulon, 18° Pietro Giacomoni, 25° Attilio Borio, 33° Valerio Palamara, 39° Paolo Freddi.