Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Lutto nel mondo della vela: ci ha lasciato Gianluca

images/immagini/immagini_news/WhatsApp_Image_2020-10-09_at_16.52.02.jpeg
News

Si è spento il giorno prima del suo quindicesimo compleanno Gianluca Caligaris del Circolo Orza Minore nel quale era attivo nella squadra agonistica BUG.

Qui di seguito un pensiero scritto dal suo allenatore Riccardo Urbani:

Gianluca era un atleta della squadra agonistica Orza Minore, il Team OSA. Aveva fatto tutta la trafila, il percorso ideale che disegniamo per i nostri ragazzi: dapprima i campus estivi in cui si impara a conoscere il vento e la vela; ricordiamo ancora la felicità di Lorenzo, suo padre e nostro inseparabile amico e socio, quando ci ha confessato raggiante che in Gianluca era scattata la scintilla, il sacro fuoco della passione per il nostro sport. Da lì un anno di preagonistica e poi le stagioni di regate in Bug. Ora era pronto per il grande salto nella classe regina dei singoli, il Laser. La nostra squadra, il Team OSA, è il gioiello di cui andiamo più orgogliosi e tutti quei ragazzi sono anche nostri figli. Gianluca l’abbiamo visto crescere, da bambino timido e riservato a giovane che si stava facendo uomo. Non era esuberante, non amava essere protagonista, preferiva la discrezione ai palcoscenici, ma sapeva comunque rendere importante la sua presenza. Privilegiava il silenzio alla vita urlata, la riflessione all’aggressività, ma era capace di ascoltare. Tutti noi che lo abbiamo visto in acqua lo sapevamo felice sulla sua piccola barca. Era difficile penetrare quella barriera di riservatezza, ma quando capitava, in mezzo alle onde e al suono del vento, era bellissimo. Gianluca era parte di un tutto per noi. Sapremo ricordarlo per sempre, mantenendo viva la memoria dell’atleta, del giovane che si apriva alla vita, del figlio della nostra scuola di vela, di quello che è stato per noi. Gianluca navigherà sempre nel Team OSA, con la prua del suo Bug a superare le onde


Il Presidente Francesco Ettorre, anche a nome del Consiglio Federale, e tutto lo staff FIV si uniscono al dolore della famiglia esprimendo le più sentite condoglianze.