Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

MONDIALE SINGOLO FEMMINILE LASER RADIAL A MELBOURNE_DAY1

images/DSC_9279.jpg
Vela Olimpica


VENTO LEGGERO E INSTABILE, UNA SOLA PROVA

La classifica generale provvisoria (e i piazzamenti di giornata)
delle timoniere azzurre: 

38 Carolina Albano (20), 48 Silvia Zennaro (25), 54 Joyce Floridia (28),
58 Francesca Frazza (30), 63 Valentina Balbi (32), 89 Matilda Talluri (45)


Primo giorno di regate nella baia di Port Phillip fuori Melbourne per il Mondiale del singolo olimpico femminile Laser Radial. Il vento non è stato collaborativo: è rimasto molto leggero e instabile a dispetto delle previsioni, consentendo ai Comitati di Regata di completare una sola prova per entrambe le batterie (51 timoniere ciascuna) nelle quali è divisa la flotta di 102 timoniere.

La prima classifica generale, ovviamente molto provvisoria, vede al comando a sorpresa la giovane francese Marie Barrue insieme a una delle favorite, la danese Anne-Marie Rindom (bronzo a Rio 2016, iridata in carica e prima nell'attuale ranking mondiale), vincitrici ciascuna delle rispettive manche in batteria. 

Tra le altre atlete di vertice, è al 5° posto provvisorio l'olandese Marit Bouwemeester (oro di Rio 2016) (3 in batteria), al 17° la belga Emma Plasschaert (terza nella ranking) (9), solo al 40° l'inglese Alison Young (seconda nella ranking) (solo 21 nella batteria di giornata). Malissimo anche l'irlandese Annalise Murphy (argento a Rio 2016), al 77° posto provvisorio (38 di giornata). Questo a conferma della estrema difficoltà della regata con le condizioni di vento irregolare.

Questi i piazzamenti delle timoniere azzurre dopo una prova. Al 38° posto in generale c'è Carolina Albano (Fiamme Gialle) (20 il piazzamento nella batteria di giornata), poi troviamo al 48° Silvia Zennaro (Fiamme Gialle) (25 di giornata), al 54° Joyce Floridia (Fiamme Gialle) (28). E ancora: al 58° Francesca Frazza (FV Peschiera) (30), seguita con il 63° posto da Valentina Balbi (Yacht Club Italiano) (32) e all'89° da Matilda Talluri (CN Livorno) (45).

PROGRAMMA 
Il programma del Mondiale Laser Radial di Melbourne prevede regate di Qualifica con la flotta divisa in due batterie da domenica 23 fino a martedì 24, quindi da mercoledì 26 a venerdì 28 le Finali con le flotte Gold e Silver (la prima e la seconda metà delle concorrenti dopo le Qualifiche), senza Medal Race e con due prove al giorno, salvo recuperi.

MEDIA
Il fuso orario di Melbourne è +10 ore sull'ora italiana. 
Il sito ufficiale: https://sailing.laserinternational.org/site/event-site/110