Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

Il nuovo Consiglio della Classe Kiteboarding Italia

images/fiv/2017-01-21-photo-00000144.jpg
News

Presso la Sala Giunta del CONI al Foro Italico, a Roma, si è svolta ieri la terza assemblea di Classe Kiteboarding Italia che ha visto importanti novità. L’assemblea ha visto la gradita partecipazione del Vicepresidente della FIV Alessandro Mei e del Consigliere Federale delegato al Kiteboarding Fabio Colella. L’incontro è iniziato con l'intervento del Presidente uscente Michele Galifi Cerquetti, che ha salutato gli ospiti ed ha presentato la sua relazione sull’attività 2017. Si è percepito subito il clima della giornata sia dalle dichiarazioni degli esponenti federali, che da quelle del Presidente della Classe Internazionale Mirko Babini (unico candidato per la Presidenza Nazionale) che hanno di fatto aperto ad una nuova era del kiteboarding, sia a livello giovanile che assoluto, con prospettive interessanti per il 2017, un anno di novità a 360°.
Dopo il saluto di Babini si è proceduto al vaglio delle presenze e delle deleghe degli aventi diritto, e poi all'elezione per acclamazione del candidato unico. In seguito si è proceduto alla votazione dei Consiglieri che hanno fatto un breve discorso di presentazione. Sono stati infine eletti: Stefano Bertini, Luca Valentini, Claudio Alessandrello d Simone Vannucci. Primo dei non eletti, Saimon Conti.