news del 02.08.2009

SARI MULTALA (FIN) VINCE IL MONDIALE LASER RADIAL. CLAPCICH DECIMA. DA DOMANI AL VIA IL MONDIALE LASER MASCHILE E YOUTH

Si sono svolte oggi a Karatsu, in Giappone, le ultime due regate del Campionato Mondiale Laser Radial con vento tra i 15 e 18 nodi da NNE, cielo nuvoloso e mare increspato con un moto ondoso che è andato via via aumentando. Francesca Clapcich, impegnata nella flotta Gold, ha concluso le due prove in 28ma e 8va posizione. La ventunenne triestina (7, 9, 6, 4, 18, 12, 6, 9, (26), 5, (28), 8) termina il Mondiale al 10mo posto in classifica generale con 92 punti. Laura Cosentino, che ha regatato nella flotta Silver, oggi ha raccolto un 26mo e un 23mo posto. La Cosentino ((42), 35, 36, (38), 38, 38, 17, 31, 20, 16, 26, 23) ha finito il Mondiale al 26mo posto del suo raggruppamento. La medaglia d’oro è andata a Sari Multala (FIN), quella d’argento l’ha conquistata Sophie de Turckheim (FRA) mentre il bronzo l’ha vinto Anna Tunnicliffe (USA). Domani, sempre a Karatsu, prenderà il via il Campionato Mondiale Laser maschile e Laser Youth in programma dal 3 al 10 agosto. Al Mondiale Laser maschile sono iscritti 61 velisti di sedici nazionalità diverse. Giacomo Sabbatini è l’unico italiano iscritto. Il Mondiale Laser Youth presenta al via 141 iscritti (101 ragazzi e 40 ragazze) in rappresentanza di 27 nazioni. Gli azzurri impegnati in Giappone sono Laura Marimon Giovannetti (Laser Radial femminile), Pierluigi Guida, Christian Vitulano e Pier Paolo Tocchio (Laser Radial maschile). Le prime due regate sono in programma per mercoledì 5 agosto. Il responsabile tecnico FIV in Giappone è Egon Vigna (Laser Classi Olimpiche) Risultati e classifiche - http://www.karatsu-sports.jp/yacht/english.html - http://www.laserinternational.org/