news del 08.08.2009

GIOVANNI SOLDINI ALLA FASTNET RACE. CON LUI A BORDO PIETRO D'ALI' FRANCO MANZOLI E CORRADO ROSSIGNOLI

Domenica 9 agosto alle 12 gmt, 300 barche e 2500 velisti partiranno da Cowes (Isola di Wight) per partecipare alla Rolex Fastnet Race, la regata che dal 1925 si corre al largo delle coste britanniche. Tra le 300 barche anche Telecom Italia, il Class 40 di Giovanni Soldini, che parteciperà per la prima volta alla leggendaria e affascinante regata d'altura con un equipaggio inedito formato da Pietro D'Alì, Corrado Rossignoli e Franco Manzoli. Un quartetto tutto italiano che percorrerà le 608 miglia che separano Cowes da Plymouth passando intorno allo scoglio del Fastnet (al largo dell'Irlanda). Venti i Class 40 iscritti a una regata impegnativa che da sempre mette a dura prova barche ed equipaggi per le imprevedibili condizioni meteorologiche e per le insidiose correnti marine. 'Sono contento di partecipare per la prima volta a una regata mitica, entrata nell'immaginario di tutti gli appassionati di mare e di vela', ha dichiarato Soldini. 'E sono molto contento dell'equipaggio che sarà a bordo di Telecom Italia. Pietro D'Alì conosce molto bene la barca. abbiamo vinto insieme nel 2007 la Transat Jacques Vabre e siamo diventati molto affiatati. Ciccio Manzoli è un amico, ha una preparazione oceanica più simile alla mia, su Telecom Italia ha già fatto due volte il Grand Prix Petit Navire di Douarnenez e la Québec-Saint Malo 2008. Corrado Rossignoli è una new entry, è uno dei migliori prodieri emergenti, sono sicuro che porterà a bordo la sua bravura e preparazione tecnica. Fondamentale per la buona riuscita della regata sarà la condivisione a bordo dei rispettivi know how'. Su www.soldini.it si potrà seguire la regata in tempo reale attraverso news, approfondimenti e video, foto e audio spediti direttamente da bordo. Online anche il blog con cui Giovanni e il suo equipaggio comunicheranno quotidianamente con tutti gli appassionati di vela e di mare.