Kitesurf in azione [1/2] Gli atleti azzurri presenti in Brasile [2/2]

news del 26.11.2017

Campionato del Mondo Giovanile Kitesurf TT:Racing al via in Brasile

Partirà ufficialmente tra qualche ora, con la Cerimonia di Apertura Ufficiale, il Campionato Mondiale Giovanile di Kite TT:Racing a Barra Grande, Brasile, aperto a ragazzi e ragazze nati dopo il 1999. Da domani, 27 novembre, fino a venerdì 1 dicembre, si disputeranno gli slalom ad eliminazione/flotta completa/metà flotta, con in programma quattro batterie per divisione al giorno. I risultati del Campionato Mondiale Giovanile saranno importanti per definire la ranking list per l’assegnazione del numero dei posti disponibili a nazione per il Campionato Europeo a Dakla in Marocco, ma soprattutto saranno importanti i risultati del Brasile per la qualificazione a partecipare agli Youth Olympic Games che si terranno in Argentina, a Buenos Aires, dal 6 al 18 ottobre 2018. A rappresentare l’Italia, ben 9 ragazzi e 7 ragazze: Giovanni Bertolaso (Xkite), Lorenzo Boschetti (CN Cesenatico), Alessandro Omar Caruso (CV Point Break Fregene), Francesco Clausi (CV Crotone), Francesco Contini (Adriatico Wind Club), Matteo Dorotini (SC Garda Salò), Marco Theodore Francis (CV Crotone), Lorenzo Morelli (Talamone Windsurfing Kite Center), Dante Romeo Marrero (CV Hang Loose), Chiara Adobati (SC Garda Salò), Isotta Di Domenico (Tognazzi Marine Village), Maggie Eileen Pescetto (Yacht Club Italiano), Alice Raggiu (CV Crotone), Sveva Sanseverino (CV Hang Loose), Irene Tari (CV Portocivitanova) e Sofia Tomasoni (CV Hang Loose). Presente in Brasile anche il tecnico federale Simone Vannucci in qualità di “observer”, per monitorare le prestazioni individuali, ed offrire un riferimento a terra prima e dopo le regate. Domani alle 10 ora locale (-4h Italia) il primo segnale di avviso e le regate potranno proseguire con le eliminazioni delle diverse divisioni, fino alle 19. Per seguire l’evento il sito uffciale e la pagina facebook saranno i canali migliori.