Simon Sivitz Kosuta e Jas Farneti oggi a Medemblik (foto Sander van der Borch/Delta Lloyd Regatta) [1/1]

news del 24.05.2016

Delta Lloyd Regatta: una prima giornata "alla Medemblik"

Sono iniziate oggi a Medemblik, in Olanda, le regate della Delta Lloyd Regatta, evento con in acqua sei classi olimpiche (470 M, 49er, Laser Standard, Radial RS:X M e F) e le tre paralimpiche (Sonar, 2.4 mR e Skud 18). Nuvole, vento forte e freddo per questa prima giornata, condizioni abituali per Medemblik, e ottima partenza nel 470 maschile per Simon Sivitz Kosuta-Jas Farneti e Giacomo Ferrari-Giulio Calabrò, rispettivamente primi e secondi con gli indiscutibili parziali 1-1 e 2-2. Nel Laser Standard (due prove), Marco Benini è 22mo e Angelo Bonaiti 33mo, mentre Uberto Crivelli Visconti-Gianmarco Togni sono 11mi nel 49er (tre prove), Carlo Ciabatti è 32mo nell’RS:X maschile (tre prove) e Valentina Balbi e Maelle Frascari sono 16ma e 26ma nel Laser Radial (due regate). Nell’ambito delle classi paralimpiche, che registrano ottimi numeri, Antonio Squizzato (2.4 mR) colleziona un 4-6 ed è quinto in classifica; meno bene invece Marco Gualandris e Marta Zanetti, che a causa di un DNF nella seconda regata del giorno (preceduto da un ottavo) occupano la decima posizione, e Cristiano D’Agaro-Fabrizio Solazzo-Gianbachisio Pira, 12mi tra i Sonar. Appuntamento a domani per la seconda giornata della Delta Lloyd Regatta di Medemblik.