Un'immagine del Royal Yacht Club of Victoria scattata dall'azzurra Marta Zanetti [1/1]

news del 21.11.2015

La Squadra Italiana a Melbourne per i Campionati del Mondo delle Classi Paralimpiche

Sono arrivati a Melbourne, in Australia, gli equipaggi della Squadra Nazionale Italiana che dal 27 novembre (prime regate il 28) al 3 dicembre saranno impegnati nei Campionati del Mondo delle Classi Paralimpiche, evento organizzato dal Royal Yacht Club of Victoria con il patrocinio dell’ISAF e aperto alle classi paralimpiche Skud 18, 2.4 mR e Sonar (con undici prove in programma per tutte le classi). La Squadra Italiana del DT Beppe Devoti, capitanata in loco anche dal Consigliere Federale Rodolfo Bergamaschi, è formata da Antonio Squizzato e Gianluca Raggi (2.4 mR, Tecnico Filippo Maretti), dal doppio Marco Gualandris-Marta Zanetti (Skud 18, Tecnico Filippo Togni) e dall’equipaggio formato da Cristiano D’Agaro-Fabrizio Solazzo-Gian Bachisio Pira (Sonar, Tecnico Beppe Devoti). “Il viaggio è stato davvero infinito, ma siamo arrivati e iniziamo ad ambientarci”, ha dichiarato il Consigliere Bergamaschi. “Purtroppo le barche arriveranno al circolo solo lunedì per questioni sanitarie, ci hanno detto che devono disinfettare i carrelli, quindi attendiamo, poi fra un paio di giorni saremo operativi al 100 per cento”.

VAI ALLA SEZIONE PARALIMPICA