federvela.it
news del 13.11.2012
Versione stampabile Invia per email

PRESENTATA L'EDIZIONE 2013 DELLA ROLEX CAPRI SAILING WEEK/VOLCANO RACE

E’ stata presentata questa mattina a Roma, presso il Circolo Ufficiali delle Forze Armate d’Italia, la nuova formula della Rolex Capri Sailing Week/Volcano Race, regata riservata ai maxi yacht che si terrà nella seconda metà di maggio 2013.

La manifestazione coinvolgerà le località di Gaeta e Capri, rispettivamente con la suggestiva partenza di flotta dal Piazzale Caboto, all’ombra del famoso Castello borbonico gaetano (sabato 18 maggio), e con una serie di regate costiere in acque capresi (il 20 e il 21 maggio).

A concludere l’evento sarà l’impegnativa regata offshore di oltre 300 miglia, già corsa nel 2011 e 2012 come “Rolex Volcano Race”, che porterà le barche da Capri fino alle isole Eolie, selvaggio arcipelago vulcanico a nord della Sicilia. La partenza della regata offshore è fissata, sempre da Capri, per il 22 maggio, con premiazione prevista a Capri nella serata di venerdì 24 maggio.

La Rolex Capri Sailing Week/Volcano Race 2013 è organizzata dalla International Maxi Association insieme allo Yacht Club Gaeta EVS e allo Yacht Club Capri. Una sinergia a più mani per un evento che apre cronologicamente la stagione della grande vela firmata Rolex in Mediterraneo, e che rinnova la tradizione, ormai decennale, della settimana dello yachting internazionale a Capri. Proprio con la Rolex Volcano Race degli ultimi 2 anni, inoltre, anche Gaeta si è conquistata un posto di tutto rispetto tra le rotte dei maxi yacht, facendosi apprezzare anche per la sua ottima logistica.

La manifestazione del 2013 sarà riservata ai maxi yacht, cioè barche con lunghezza minima di 18,29 metri (60 piedi). Gli iscritti saranno divisi tra mini-maxi (i più “piccoli” della famiglia, con lunghezza fino ai 24.08 metri), maxi veri e propri (dai 24.09 fino ai 30.50 metri), fino ai supermaxi (oltre i 30.5 metri).

Da sottolineare che, per i mini-maxi, la manifestazione sarà valida anche come Campionato Mini-maxi Racing/Cruising.

Il programma dell’edizione 2013 è stata leggermente modificato rispetto a quanto proposto nel 2011 e nel 2012, e si articolerà quest’anno in 4 diversi momenti agonistici. Sabato 18 maggio a Gaeta si terrà la cerimonia di apertura sul piazzale Caboto. Al termine della cerimonia le barche partiranno alla volta di Capri (Race 1, “Trofeo Città di Gaeta”, circa 100 miglia). Due giornate di regate costiere (o bastoni, a seconda delle condizioni meteo) si terranno invece in acque capresi il 21 e il 22 maggio (Race 2 & Race 3).

La vera e propria Regata dei Vulcani – la Race 4 – concluderà la settimana con le sue 300 miglia di mare intorno alle isole Eolie, arcipelago vulcanico dichiarato patrimonio dell’Unesco. «Il nome “la regata dei vulcani” dato alla leg più lunga dell’evento, commenta Gianfranco Alberini, Segretario Generale dell’IMA, «è stata un’intuizione vincente, un nome suggestivo per una nuova rotta in Tirreno. Le regate offshore permettono di misurare l’affiatamento dell’equipaggio, la strategia della navigazione e le prestazioni della barca».

Grande è l’attesa, sia a Gaeta che a Capri, per l’edizione 2013 della manifestazione. Lo scorso anno fu il supermaxi Nilaya, con i suoi 34 metri di lunghezza, il primo a tagliare la linea di arrivo davanti a Capri dopo una dura navigazione con impegnative condizioni meteo. La vittoria in tempo compensato era andata invece a Jethou, 60 piedi di Sir Peter Ogden, che aveva tagliato il traguardo in terza posizione, dietro al Wally Y3K di Claus-Peter Offen, presidente dell’IMA.

Tanti i nomi famosi tra gli equipaggi, da Bouwe Bekking – veterano di Volvo Ocean race - tattico su Nilaya, a Brad Budderworth su Jethou, al “nostro” Tiziano Nava su Berenice Bis di Marco Rodolfi.

Il bando di regata e l’Entry form sono pubblicati sul sito www.internationalmaxiassociation.com, dal quale sarà possibile seguire la navigazione della flotta in tempo reale grazie al sistema di live tracking.

Tutti i comunicati stampa, foto libere da diritti per uso editoriale e video saranno disponibili sul sito: www.regattanews.com.

Prenotazione Libri Giunti-FIV

Convenzioni

Assicurazioni Tesserati