federvela.it
news del 10.12.2017
Versione stampabile Invia per email

Youth Sailing World Championship 2017 a Sanya, Cina

Giovani velisti provenienti da 62 nazioni si stanno preparando a competere all’edizione 2017 degli Youth Sailing World Championship, il Campionato del Mondo Giovanile, che apre ufficialmente oggi a Sanya, in Cina, e terminerà il 16 dicembre. Più di 380 atleti si sfideranno nelle nove classi per cinque giorni di regate, seguendo le orme di alcuni importanti nomi della vela internazionale, che qui hanno ottenuto i primi risultati. Tra questi Ben Ainslie (GBR), cinque medaglie Olimpiche, Russell Coutts (NZL), vincitore di Coppa America, Santiago Lange (ARG), la leggenda di Rio 2016 e la ‘nostra’ plurimedagliata Olimpica Alessandra Sensini. Tra i partecipanti di questo evento, dalla sua creazione nel 1971 ad oggi, ci sono stati alcuni dei migliori velisti di sempre. E anche quest’anno i giovani velisti sono a Sanya sperando di scrivere i loro nomi nei libri di storia ed emulare le star del loro sport.

La flotta femminile del Laser Radial, vedrà 40 partecipanti, sulla linea di partenza ci saranno veliste con precedenti esperienze agli Youth Olympic Games e ai diversi Campionati del Mondo. Tra le atlete da tenere d’occhio c’è la campionessa uscente Dolores Moreira Fraschini, dall’Uruguay, che a soli 18 anni, ha già conquistato molto nella sua carriera, classificando la sua nazione, e sé stessa, per un posto ai Giochi di Rio 2016. Solo qualche mese dopo agli Youth Worlds 2016, a Auckland, in Nuova Zelanda, ha conquistato l’Oro e quest’anno cercherà di difendere il titolo contro una flotta di forti laseriste.
A rappresentare l’Italia Federica Cattarozzi (CV Torbole) che ha da poco vinto il Mondiale Laser 4.7 di Nieuwpoort in Belgio e i Campionati Nazionali Giovanili Laser 4.7.

Sono 51 i ragazzi nella flotta del Laser Radial a Sanya. Tra di loro il vincitore del Mondiale Laser Juniores 2017, Dimitris Papadimitriou (GRE), che parteciperà cercando di conquistare uno dei primi posti. Il laserista greco ha dominato il Laser Radial Worlds, vincendo con un grande margine sull’argentino Matias Dietrich, anche lui presente in Cina con grandi obiettivi. L’Italia è rappresentata da Guido Gallinaro (FV Riva), Campione Europeo Giovanile Radial nel 2017 a Gdynia in Polonia.

Negli RS:X maschile ci saranno 25 tavole sulla linea di partenza, tra di loro non ci sarà il campione uscente Yoav Omer (ISR) che si è aggiunto alla flotta senior, ma ci saranno i vincitori dell’argento e del bronzo del 2016, rispettivamente Sil Hoekstra (NED) e Chen-Hao Chen (CHI). Luca Di Tomassi (LNI Civitavecchia) parteciperà per la prima volta allo Youth Sailing World Championship, con al collo la medaglia d’argento dei Mondiali Giovanili RS:X di Torbole.

Nelle ragazze dell’RS:X, la vincitrice del 2016, Emma Wilson (GBR) ritornerà a Sanya per difendere il titolo. Con lei ritorneranno altre cinque atlete che avevano già partecipato al Campionato l’anno scorso, tra queste Rina Niijima (JPN), Mariana Aguilar (MEX) Lidia Sulikowska (POL), Derin Gunenc (TUR) e la nostra Giorgia Speciale. Giorgia (SEF Stamura), è alla sua terza partecipazione al Mondiale Giovanile World Sailing, nel 2015 concluse il Mondiale in Malesia al 10° posto e l’anno scorso ad Auckland si piazzò in sesta posizione.

Oltre a queste classi ci saranno anche i 420 e i 29er, Boys e Girls, e i multiscafi open, i Nacra15.
Per i 420 a rappresentare il bel Paese avremo per i ragazzi Edoardo Ferraro e Francesco Orlando (Yacht Club Sanremo), sono alla loro terza partecipazione ai Mondiali Giovanili, nel 2015 in Malesia conclusero il mondiale in nona posizione e nel 2016 ad Auckland in quinta, argento per loro quest’anno agli Europei di Atene, per le ragazze Arianna Passamonti e Giulia Fava (Nauticlub Castelfusano-AV Civitavecchia), che hanno concluso i Campionati Nazionali Giovanili 2017 in prima posizione nella categoria femminile. Nei 29er Federico Zampiccoli e Leonardo Chistè (CV Arco) sono alla loro terza partecipazione ai mondiali giovanili e si presentano in Cina come Campioni Europei Giovanili, nelle ragazze Margherita Porro e Sofia Leoni (CV Arco) hanno iniziato a regatare insieme da quest’anno, a Quiberon in Francia hanno vinto il Campionato Europeo Giovanile e ai Campionati Nazionali Giovanili sono risultate le migliori tra le ragazze.
Alessandro Cesarini e Flavia Saveriano (Assonautica Viterbo-CdV Roma) vanno da poco insieme sul Nacra 15, provengono entrambi dai multiscafi e ai recenti Campionati Nazionali Giovanili hanno chiuso in prima (Cesarini) e seconda posizione (Saveriano) nella classe Hobie Cat 16.

Team Leader della squadra azzurra a Sanya il Direttore Tecnico Giovanile Alessandra Sensini coadiuvata dai Tecnici Federali Francesco Caricato e Gianluigi Picciau.

Il commento di Alessandra Sensini da Sanya:
"Oggi abbiamo potuto testare il campo di regata, le previsioni per domani danno vento medio-leggero con la solita direzione del monsone da nord-est, acqua piatta e molta corrente. Condizioni quindi variabili e molto impegnative. Un bel campo di regata per esprimersi!"

La Cerimonia d’Apertura si terrà oggi, domenica 10 dicembre, alle 11 ora locale (Italia +7), e domani, lunedì 11 dicembre ci saranno le partenze delle prime prove che si concluderanno venerdì 15.

COME SEGUIRE L'EVENTO:
Risultati: http://www.worldsailingywc.org/results/2017_sanya_china.php
Foto: https://worldsailing.photoshelter.com/gallery-collection/2017-Sanya-Chin...
Con la password WSimages
Interviste e filmati: www.youtube.com/worldsailingtv
Social Media: #youthworlds #yswcsanya
Facebook https://www.facebook.com/YouthWorlds/
Instagram @worldsailingofficial
Twitter @youthworlds

Prenotazione Libri Giunti-FIV

Progetto Velascuola

Progetto Velascuola

Under 19

Under 19