news
news del 28.04.2015
Versione stampabile Invia per email

Coppa Italia Finn: lotta tra Florian Raudaschl e Matteo Savio a Caldaro

La terza tappa della Coppa Italia Finn 2015 si è disputata al Lago di Caldaro con la partecipazione di 52 timonieri provenienti da Italia, Germania ed Austria per l’organizzazione dell’Associazione Velica Lago di Caldaro. A dispetto delle previsioni meteo, il fine settimana è stato all’insegna del cielo coperto, ma con temperature miti e vento medio con raffiche fino a 20 nodi. Si sono disputate due prove il sabato e due la domenica, e già dalla prima prova, corsa con vento da Sud sempre oltre i 12 nodi, è emerso il duello tra l’esperto olimpionico austriaco Florian Raudaschl ed il giovane triestino Matteo Savio, che è riuscito a prevalere. L’altro favorito, il veterano Walter Riosa, si è dovuto ritirare dalla prima prova per la rottura di una cinghia. La seconda prova del giorno è stata vinta da Raudaschl davanti a Harald Stuffer e a Savio. La domenica anche se in ritardo è comparsa una buona brezza da Sud che ha soffiato tra i 12 e i 16 nodi, consentendo la disputa di altre due prove. Florian Raudaschl e Matteo Savio si sono alternati al primo ed al secondo posto e nella classifica finale, calcolata senza scarto, ha prevalso l’austriaco per un solo punto. Ottima comunque la prova dello Junior triestino (CdV Muggia) che ha regatato molto bene ed alla pari con un olimpionico. Al terzo e quarto posto della classifica si sono piazzati i fratelli locali Peter e Harald Stuffer, che hanno preceduto Alessandro Cattaneo, il tedesco Martin Mitterer e il segretario Francesco Faggiani.
Nella regata a squadre che ha assegnato il Trofeo Dr. Schaer ha prevalso la squadra locale composta da Peter e Harald Stuffer insieme allo Junior Leopold Starke. Ottima come di consueto l’accoglienza a Caldaro, con la ricca cena offerta dalla ditta Dr. Schaer, sponsor dell’evento. Con questi risultati, Matteo Savio passa nettamente in testa alla classifica della Coppa Italia Finn, che riprenderà a Grado nei giorni 20 e 21 giugno dopo una pausa in cui si disputeranno il Campionato Europeo a Spalato ed il Finn World Master a Kavala, in Grecia.
La Coppa Italia Finn è supportata da un pool di sponsor che offrono i premi per la ricca premiazione finale: Grappa Bertagnolli, HitechSailing.com, 3FL Saildesign, Quantum Sail Design, Gill-Tomasoni Fittings, Bertacca Sail Equipment, Essemarine, Residence Ca’ del Lago, Azienda agricola Valpanera, Piccolo Hotel Malcesine e KevLove Borse da vela.