news
news del 20.04.2015
Versione stampabile Invia per email

Al via a Torbole le Zhik SB20 Italian Series

Ha preso il via sotto l’egida, ancora una volta, del title sponsor Zhik, il circuito italiano dedicato alla classe SB20, le Zhik SB20 Italian Series. Un calendario di quattro tappe concentrate in un’unica location, garanzia di successo in acqua e a terra, il Circolo Vela Torbole. La scelta nasce dall’esigenza di voler semplificare la logistica per armatori ed equipaggi e per avvicinare i team stranieri nelle 3 tappe che precedono il Campionato del Mondo SB20 che si terrà proprio a Torbole ai primi di luglio. Questo è il programma per il 2015 della classe Italiana SB20, come già comunicato a fine stagione 2014: 18-19 aprile – I tappa Circuito Italiano; 21-23 maggio – SB20 European Grand Slam; 19-21 giugno – Italian Open Championship; 4-10 luglio – SB20 World Championship.
L'SB20 è una classe monotipo composta da armatori appassionati, vicini allo stile e ai valori delle classi olimpiche, dove a fare la differenza è l’equipaggio con il proprio talento e affiatamento. Così è stato anche durante il primo evento dell’anno, nella due giorni di regate, dominate dall’unico straniero presente, Luca Rodion da Kiev a bordo del suo Sky Line – con cui parteciperà a tutte le regate fino al Mondiale, suo obiettivo di stagione. E’ andato molto bene l’equipaggio di Gian Matteo Paulin, secondo su Spread 500, il timoniere Michele Mazzotti ha avuto la meglio sul resto della flotta italiana. Terzo in classifica, con promessa di ulteriore miglioramento, Ferdinando Battistella al timone di Diva, coadiuvato da Andrea Casale. La classifica completa sul sito del Circolo Vela Torbole. L’appuntamento per gli SB20 è tra un mese, a Torbole per il Grand Slam, al quale sono attesi numerosi equipaggi da tutta Europa e oltre.