news
news del 28.10.2014
Versione stampabile Invia per email

Domani alle 15 presso la Sala Giunta CONI la conferenza stampa di presentazione della candidatura di Lampedusa quale sede dei Mondiali Giovanili di Vela 2018

La candidatura, già ufficializzata a fine settembre con l'invio del dossier ideato e redatto da WePLAN, una start-up di professionisti esperti nella candidatura di Grandi Eventi, in collaborazione con Comune di Lampedusa e Linosa, FIV e Lega Navale Lampedusa e Linosa, è stata di recente ratificata dal Comitato Direttivo della Federvela (FIV).

Al momento di comunicazione pubblica parteciperanno, il Presidente del CONI Giovanni Malagò, che ha sin dall'inizio garantito il proprio supporto alla candidatura, la delegata FIV e campionessa olimpica Alessandra Sensini, il Sindaco di Lampedusa Giusi Nicolini, il Presidente della Lega Navale - sezione di Lampedusa Anna Sargenti e Roberto Daneo, partner di WePLAN, che ha offerto la propria completa assistenza gratuita nell'elaborazione del Dossier di candidatura e in tutte le successive fasi propedeutiche all'assegnazione dell'Evento.

La candidatura nasce infatti dalla volontà di ricucire metaforicamente una frattura fra l'isola e il mare, restituendo a questo angolo di Mediterraneo un carica di vita e prosperità: un progetto che possa aiutare Lampedusa a valorizzare le proprie specificità e aiutarla nella sua strategia di sviluppo turistico sostenibile, consapevole e sportivo a livello agonistico e amatoriale.

Per il Sindaco Nicolini "l'evento rappresenterebbe per le isole di Lampedusa e Linosa un'irrinunciabile occasione di rilancio economico e di immagine, e di dimostrazione della sua capacità organizzativa e di accoglienza"

Prenotazione Libri Giunti-FIV

Convenzioni

Progetto Velascuola

Progetto Velascuola