news
news del 21.09.2018
Versione stampabile Invia per email

TERZO GIORNO DI REGATE DI MONDIALI PARALIMPICI DI SHEBOYGAN IN USA

Terzo giorno di regate a Sheboygan per i Mondiali Paralimpici in corso di svolgimento fino a sabato 22 settembre. Durante la giornata sono scese in acqua tutte le classi presenti - Hansa 303, 2.4 Norlin OD e RS Venture - portando a termine i rispettivi programmi con vento sui 4/8 nodi.

Gianluca Raggi e Davide Di Maria (LNI Anzio/Canottieri Garda Salò) sono secondi nella classifica della classe RS Venture a flotte riunite. La seconda posizione è arrivata a causa di una protesta da parte dei britannici Will Street e Jonathan Currell che conquistano così la prima posizione e la qualificazione alle finali di sabato proprio ai danni dell’equipaggio azzurro. Il team italiano si dovrà quindi conquistare l’accesso alla giornata finale durante le regate odierne.

Scende ancora di una posizione - da settimo a ottavo - l’azzurro Antonio Squizzato (Canottieri Garda Salò) nella classe 2.4 Norlin OD. Il francese Damien Seguin dopo due giorni passati da secondo della classe, si prende la testa lasciandosi alle spalle l’australiano Matthew Bugg, secondo e lo statunitense Dee Smith, terzo.

La classe Hansa 303 è dominata a livello femminile dalla polacca Olga Górnas-Grudzien; mentre primo della flotta gold maschile è il tedesco Jens Kroker.

Oggi - venerdì 21 settembre - gli atleti torneranno in acqua alle 10:00 locali (17:00 italiane) per il penultimo giorno di regate.