news
news del 02.11.2019
Versione stampabile Invia per email

Techno 293 World Championships Finalmente il vento nella Baia di Cadice

Dopo quattro giorni di regate a singhiozzo a causa del poco vento, ieri finalmente è entrato vento stabile e deciso che ha permesso a tutte le flotte di completare tre prove. Nella classifica Junior maschile l'israeliano Halperin continua a comandare la classifica seguito dal francese Gaubert, in terza e quarta posizione Francesco Forani (Adriatico Wind Club) e Federico Pilloni (CV Windsurfing Club Cagliari) che vince la prima prova di giornata, Giuseppe Paolillo (Horizont Sailing Club) sale in nona posizione. Nelle ragazze Under15 le israeliane si scambiano le posizioni e ora a comandare è Tamar Steinberg seguita da Danielle Ziv al terzo posto sale la polacca Igielska, Gaia Barbera (LNI Ostia), con un secondo nell'ultima prova, sale in decima posizione e Anna Polettini (CS Torbole) scivola in 18esima posizione. Prima giornata completa per le flotte Youth e la classifica delle ragazze vede balzare in testa la francese Bruche seguita dalla spagnola Fernandez e dall'israeliana Kafri, Lucia Napoli (CV Windsurfing Club Cagliari) e Sara Galati (CN del Finale) occupano la 22esima e 23esima posizione. La classifica dei ragazzi Under 17 vede Tal Basik Tashtash e Adir Twill per Israele in prima e seconda posizione e in terza piazza Davide Antognoli che incappa in una squalifica ma poi reagisce con un secondo ed un terzo di giornata,
Oggi, ultimo giorno del Mondiale, le previsioni danno vento sostenuto con l'ultimo segnale di avviso che non potrà essere dato dopo le ore 15, a seguire la cerimonia di premiazione.