news
news del 08.10.2009
Versione stampabile Invia per email

SIMON SIVITZ KOSUTA E JAS FARNETI VINCONO LA REGATA NAZIONALE 470 A LOVERE

Si è chiusa con il successo dell’equipaggio triestino la Regata Nazionale 470 disputata sul Lago d'Iseo lo scorso weekend.

La regata, valida per la ranking list 2009 della XV Zona, si è svolta nel golfo di Lovere (BG) e ha visto la partecipazione di 28 barche con i migliori equipaggi della classe olimpica 470.

Al termine delle sette prove in calendario la vittoria è andata a Simon Sivitz Kosuta e Jas Farneti dello YC Cupa, che hanno totalizzato 22 punti (13,3,2,1,3,2,5). Sul secondo gradino del podio sono saliti Giulio Desiderato e Enrico Fonda dello Yacht Club Italiano con 28 punti (1,1,3,17,6,3,4). Terzo posto per i cugini Luca e Roberto Dubbini del Circolo velico Toscolano Maderno con 28 punti (15,2,1,5,5). L’equipaggio di casa composto da Diego e Alberto Motta, che regatava con il guidone dell’Avas, ha concluso in 21ª posizione.

«La partecipazione al Nazionale 470 è stata più che soddisfacente – ha commentato il presidente dell’Avas Lino Locatelli -. Ora, chiuso il sipario sulla stagione, siamo già impegnati a programmare le regate per il prossimo anno. Saranno sempre importanti e principalmente indirizzate alle classi veliche giovanili, in sintonia con il maggior impulso che il Circolo vuole dare alla scuola vela e alle squadre agonistiche dei ragazzi. Inoltre, si concretizzerà l’impegno dell’Avas nei confronti del settore 'Disvela', sia in acqua con nuove imbarcazioni, sia a terra con l’adeguamento delle strutture ricettive.»