news
news del 16.03.2010
Versione stampabile Invia per email

SI È SVOLTO A PESCARA IL CORSO DI SICUREZZA IN MARE

Il 13 e 14 marzo si è tenuto nel capoluogo abruzzese il corso per l’abilitazione a regate veliche di seconda e prima categoria, organizzato dal Comitato IX Zona Fiv di Abruzzo e Molise in collaborazione con Safety Worlds e il Centro Studi 'I Ragazzi del Parsifal'. <!--break-->
Umberto Verna, tra i maggiori specialisti italiani in materia di sicurezza in mare, ha istruito i 30 iscritti alle tecniche e al complesso mondo della cultura della prevenzione e dei protocolli per affrontare le emergenze. Tra i partecipanti al corso, regatanti di prestigio ed esperienza, istruttori federali e diportisti.

Alla due giorni dedicata alla sicurezza è intervenuto anche Davide Consorte, il navigatore abruzzese che ha preso parte all'edizione 2009 della Solidaire du Chocolat e che nel 2010 sarà impegnato nella Rotta del Rhum, Giraglia e Romax2.
Il Comitato IX Zona Fiv ringrazia la Capitaneria di Porto e alla Guardia Costiera di Pescara per la collaborazione, il coordinamento e la realizzazione del corso e il Comitato Provinciale del Coni di Pescara che ha messo a disposizione l’aula tecnica utilizzata in occasione dei Giochi del Mediteraneo e il Centro Sportivo Piscine Naiadi.
Un grazie anche al Comandante Pavese, al Comandante Giordano, al Presidente Imbastaro, al Direttore Tecnico Martella, Responsabile Comunicazione Nonazona, a Vincenzo D’Acchioli, Presidente del Club Nautico Rimini e Presidente pro tempore del Centro Studi 'I Ragazzi del Parsifal'.

Il Comitato IX Zona Fiv proseguirà il suo impegno nel trattare il tema della sicurezza in mare con una serie di approfondimenti, facendo anche attenzione agli aspetti legati alla sicurezza degli impianti sportivi gestiti dalle Asd affiliate.