news
news del 26.04.2010
Versione stampabile Invia per email

Semaine Olympique Française (SOF): secondo giorno di regata

La brezza termica ha permesso a tutte le classi di disputare almeno una prova nel secondo giorno della 42ª edizione della Semaine Olympique Française de Voile.

RS:X Maschile
Dopo lo stop forzato di ieri, due le prove disputate. Primo il polacco Myszka, seguito dall israeliano Mashiah e al terzo posto il britannico Dempsey. Migliore tra gli italiani Fabian Heidegger(CV Marina Militare) che con un 14° e un 10° posto è 24° in classifica provvisoria. Federico Esposito (Albaria) è 31°, Riccardo Belli dell’Isca è 43° , Alessandro Giannini è 45° e Andrea Ferin è 55°.

RS:X Femminile
Al primo posto in classifica provvisoria la britannica Bryony Shaw seguita dalle francesi Charline Picon e Pauline Perrin. Laura Linares (CV Marina Militare) è 14ma con i parziali 14-18.

Laser
Disputata una prova oggi in ogni gruppo. Primo in classifica il greco Chimonas, secondo il tedesco Buhl e terzo lo spagnolo Hernandez.
Così in classifica provvisoria gli italiani in regata: Marco Gallo (36), Carlo de Paoli (49), Enrico Strazzera (54), Diego Romero (55), Uberto Crivelli Visconti (81), Alessio Spadoni (83), Pietro Cerni (86) Michele Regolo (97),e Giacomo Bottoli (110).

Laser Radial
Disputate oggi le prime due prove per la classe Laser Radial. Prima in classifica la lituana Mileviciute, seconde e terze le spagnole Romero e Coro rispettivamente. L’italiana Francesca Clapcich (SVAM) è all’8° posto grazie a un ottimo secondo posto nella prima prova seguito da un 12° nella seconda regata della giornata. Laura Cosentino è 25°, Emma Giuliari è 31° e Laura Marimon è 69°.

Finn
Prima e unica prova per la classe Finn che vede l’americano Zach Railey al comando della classifica. Secondo il greco Mitakis e terzo lo sloveno Vincec. Bene Giorgio Poggi (SV Guardia di Finanza) che è settimo. Filippo Baldassari è 22°.

49er
Anche per la classe 49er prima e unica prova oggi. La flotta è divisa in due gruppi. I fratelli Pietro e Gianfranco Sibello (SC Guardia di Finanza) con un terzo posto sono quinti in classifica provvisoria. Primi i francesi Silvy/Hoffmann, e i danesi Norregaard/Lang. Terzi gli spagnoli Paz/Paz e Jimenez/Lopez. Gli altri italiani in regata: Gianmarco Togni/Nicolò Fasoli (41), Ruggero Tita/Matteo Gritti (45).

470 Maschile
Due le prove disputate oggi. Primi i francesi Charbonnier/Mayer Dieu, secondi i greci Mantis/Kagialis e terzi i francesi Bouvet/Mion. Bene gli italiani: l’equipaggio formato da Gabrio Zandonà (CV Marina Militare) e Pietro Zucchetti (SV Guardia di Finanza) è all’ 8° posto mentre Luca e Roberto Dubbini (CVT Maderno) sono decimi. Gli altri italiani in regata: Zeni/Pitanti (23), Sivitz Kosu/Farneti (37), Savoini/Savoini (49), Bertola/Alcidi (65), Airo/Mascoli (72) e Bertagna/Giannini (79).

470 Femminile
Una sola prova disputata oggi. Prima l’equipaggio israeliano Cohen/Mamriav, seguito dalle kiwi Aleh/Powrie e dalle tedesche Jurcozok/Bach. Migliori tra le italiane Giulia Zappacosta e Claudia Nicastro (19). Giulia Conti e Giovanna Micol (CV Marina Militare) sono 21me, Giulia Tobia/Giulia Moretto (36), Francesca Komatar/Sveva Carraro (38).

Star
Il totale delle regate disputate sale a due. Primo in classifica provvisoria l’equipaggio croato Arapov/Sitic. Sono solo 7 gli equipaggi in gara e non vi sono italiani.

2.4 mR
In tutto sono quattordici gli equipaggi iscritti. Dopo una prova disputata Cristian Tarasco è 10°, Fabio Vignudini è 12°, e Marco Gualandris è 13°.

Sonar
Dopo due regate l’equipaggio composto da Giorgio Zorzi, Massimo Dighe e Paolo Agosti è 7°.

Match Race Femminile
Gli equipaggi sono divisi in tre gruppi che oggi hanno completato altri 21 voli. Non vi sono italiane in regata.

A Hyères lo staff tecnico federale è composto dai Direttori Sportivi e Tecnici di Classe Paolo Ghione (Finn) e Luca de Pedrini (49er) e i Tecnici Federali Egon Vigna (Laser Standard), Larissa Nevierov (Laser Radial), Guglielmo Vatteroni (470 F), Gigi Picciau (470 M), Marco Iazzetta (RS:X F) e Adriano Stella (RS:X M). Beppe Devoti (Sonar) e Fabio Barbieri (2.4) sono invece i tecnici osservatori per le classi paraolimpiche.

L’evento, quarta tappa della Coppa del Mondo ISAF, è in programma dal 24 al 30 aprile e vede ben 746 equipaggi iscritti per un totale di 1033 atleti tra cui 33 medaglie Olimpiche e molti campioni del mondo. Partner dell’evento è Toulon Provence Méditerranée.

Il numero degli iscritti nelle singole classi: RS:X maschile (86), RS:X femminile (51), 49er (62), Laser Standard (174), Laser Radial (95), 470 maschile (103), 470 femminile (52), Finn (60), Star (12), Match Race femminile Elliott 6m (24), classe 2.4 (15), Sonar (10).

Info : http://sof.ffvoile.net/
Facebook: http://www.facebook.com/login.php#!/pages/Semaine-Olympique-Francaise-SO...