news
news del 06.05.2015
Versione stampabile Invia per email

Ricorso dell'Assolaser al TAR: il Tribunale Amministrativo Regionale rinvia l'udienza al 21 luglio, in attesa della pronuncia della Giunta del CONI

Nuovo aggiornamento sulla situazione che riguarda i proprietari italiani di scafi delle classi Laser, ampiamente riassunta a questo link (http://www.federvela.it/news/lultimo-aggiornamento-sulla-situazione-dell...) e che coinvolge la Federazione Italiana Vela e Assolaser.
Dopo che il TAR Regionale del Lazio (Sezione Prima Ter) ha respinto l'istanza di Assolaser per l'annullamento, previa sospensione dell'efficacia, delle delibere del 23 gennaio 2015 (revoca del riconoscimento dell’Assolaser) e del 20 febbraio 2015 (riconoscimento della nuova Associazione Italia Classi Laser), notizia diffusa in data 13 marzo (http://www.federvela.it/news/situazione-classi-italiane-laser-il-tar-del...), il Presidente del Collegio, nel corso dell’udienza che si è svolta il 30 aprile, ha fatto presente che avendo Assolaser presentato ricorso alla Giunta Nazionale del CONI, riteneva opportuno attendere la pronuncia della Giunta. La stessa Giunta, in data 29 aprile, non aveva infatti esaminato il ricorso poiché per prassi si esprime su questo tipo di vicende avvalendosi di un parere preventivo del Collegio di Garanzia, che è l'Organo del CONI deputato per dare pareri preventivi ai membri della Giunta per le loro determinazioni.
L’udienza del TAR è stata dunque rinviata al prossimo 21 luglio, termine che tiene conto del tempo che necessita alla Giunta per prendere una decisione.