news
news del 07.09.2017
Versione stampabile Invia per email

Mondiale Nacra17 in Francia, tre equipaggi italiani in Gold Fleet da domani

Al Campionato del Mondo Nacra, a la Grande Motte, nel sud della Franci, condizioni di vento leggero e non ben disteso sul campo, che ha favorito oggi gli equipaggi più leggeri che sono riusciti comunque a far ‘volare’ le barche sui foil.
Vittorio Bissaro con Maelle Frascari (GS Fiamme Azzurre/CC Aniene) vince la settima prova, prima di giornata e anche per Ruggero Tita con Caterina Banti (SV Guardia di Finanza/CC Aniene) è una bella regata che chiudono terzi dopo un gran recupero. Ci sono state lunghe attese tra una prova e l’altra, per il vento che era al limite del leggero, ma il Comitato è riuscito a portare a termine altre due prove oggi, per un totale di nove regate di qualifica. Nelle ultime due non hanno brillato gli equipaggi italiani, 18 (scartato) e 10 per Tita/Banti e 8 e 15 per Bissaro/Frascari: i primi sono settimi e i secondi sono tredicesimi overall.
Lorenzo Bressani con Cecilia Zorzi (CC Aniene/Marina Militare Italiana) sono ventiquattresimi – sono l’ultimo equipaggio ad entrare in Gold Fleet – con un sesto nella prima prova e Erica Edda Ratti con Francesco Porro (Centro Velico 3V/CC Aniene) ventottesimi, con un sesto nell’ultima prova.
Da domani non più regate di qualificazione, ma di flotta divisi secondo il merito (i primi 24 si affronteranno insieme nella Gold Fleet) e domenica la Medal Race per i primi dieci.