news
news del 05.07.2018
Versione stampabile Invia per email

Mondiale Giovanile RS:X, due italiani tra i migliori ad un giorno dalle Medal Race

Nella terza giornata di regate a Steir Beach Penmarch, in Francia, per il Campionato Del Mondo Giovanile RS:X, i 130 atleti hanno concluso altre tre prove.
Dopo nove regate e a due giorni dalla conclusione del Mondiale, abbiamo due italiani in podio, Giorgia Speciale (SEF Stamura) mantiene la testa alla classifica con un altro primo un terzo ed un settimo posto, e Nicolò Renna (Circolo Surf Torbole) è secondo nella Gold Fleet dei ragazzi con i parziali 6, 5 e 25 che scarta.
Nella classifica maschile il leader è il francese Fabien Pianazza e terzo il connazionale Yun Poiliquen; Giorgio Stancampiano (CC Roggero Lauria) è dodicesimo (20, 37, 3).

Nelle ragazze dietro l’azzurra Speciale troviamo due israeliane, Naama Gazit e Linoy Geva. Enrica Schirru (CV Windsurfing Club Cagliari) è 18esima (18, 11, 14) e Lerisen Di Leo (LNI Ostia) è ventesima (31, 14, 22).

“Giornata difficile oggi. 8-12 kts e vento da terra oscillante con pioggia e schiarite - racconta dalla Bretagna Mauro Covre, tecnico FIV per gli RS:X giovanili - Bisognava regatare guardando le nuvole in bolina e rimanendo sulle pressioni in poppa. Giorgia e Nicolò bene, ora vediamo con l’ingresso del secondo scarto come andremo a posizionarci.”