news
news del 22.10.2018
Versione stampabile Invia per email

Maxime Nocher e Kirstyn O’Brien sono Campioni del Mondo 2018 di Kite Foil - Nico Parlier e Daniela Moroz trionfano al Sardinia Grand Slam

Si è conclusa ieri - domenica 21 ottobre - la terza e ultima tappa di KiteFoil World Series 2018. La suggestiva location dell’evento, dove si è regatato dal 17 al 21 ottobre, era lo specchio d’acqua antistante la spiaggia del Poetto - che si estende per circa quattro chilometri, dalla Sella del Diavolo sino all'inizio litorale di Quartu Sant’Elena - a Cagliari, in Sardegna.

Al termine delle quattro giornate di regate a trionfare al Sardinia Grand Slam è stato il francese Nico Parlier, già vincitore della tappa italiana di World Series dello scorso anno; alle sue spalle il monegasco Maxime Nocher e il tedesco Florian Gruber.

Gli italiani che hanno chiuso ieri la loro esperienza in Sardegna sono: Mario Calbucci (Riccione 151 h20 Sports) ottavo, Valerio Venturi (Riccione 151 h20 Sports) 21esimo, Matteo Gaffarelli (U19 - twkc Talamone) 22esimo, Pierluigi Capozzi (CV Fiumicino) 23esimo/secondo Master, Enrico Tonon (GDV LNI Belluno) 24esimo/terzo Master, Guido Simonetti (GDV LNI Belluno) 26esimo/quarto Master, Fabrizio Bernasconi (twkc Talamone) 28esimo/sesto Master, Lorenzo Boschetti (U19 - CN Cesenatico) 40esimo, Dario Piras (Kiteboarding Sardinia Hyper Island) 41esimo/ottavo Master, Nicolò Magrograssi (Maselli Kite School) 48esimo, Gianni Franco (GDV LNI Belluno) 53esimo/11esimo Master e Cristiano Magrograssi (Maselli Kite School) 54esimo/16esimo Master.

Nonostante il secondo posto in terra sarda, il monegasco Maxime Nocher si è laureato Campione del Mondo 2018 di Kite Foil grazie alle ottime prove fornite nelle prime due tappe cinesi della competizione tenutesi a Weifang e Pingtan. Lo seguono sul podio il britannico Connor Bainbridge, Argento e il francese Théo de Ramecourt, Bronzo.

Per quanto riguarda la classifica femminile, la giovanissima statunitense Daniela Moroz (Under 19) è salita sul primo gradino del podio del Sardinia Grand Slam seguita dalla britannica Steph Bridge, seconda e dalla polacca Nina Arcisz, terza.

Il titolo di Campionessa del Mondo 2018 di Kite Foil è andato invece alla statunitense Kirstyn O’Brien che grazie al vantaggio accumulato nelle prime due tappe della serie - Weifang e Pingtan - precede la connazionale Daniela Moroz, medaglia d’Argento e la russa Elena Kalinina, medaglia di Bronzo.