news
news del 30.08.2013
Versione stampabile Invia per email

Marco Gualandris e Marta Zanetti argento al IFDS World Championships

Tre nuovi Campioni del Mondo sono stati incoronati oggi a Kinsale al Campionato del Mondo IFDS .
La giornata è iniziata con un vento tra gli 11 e i 12 nodi, ma con scarsa visibilità che fortunatamente nel corso della giornata si è dissolta permettendo il regolare svolgimento delle gare per l’assegnazione dei tre titoli mondiali.
Nella classe Skud 18, dopo le due gare di oggi, si aggiudicano il titolo iridatole britanniche Alexandra Rickham e Niki Birrell, medaglia d’argento per l’equipaggio italiano Marco Gualandris e Marta Zanetti che fino all’ultima prova ha combattuto con l’equipaggio canadese Mcroberts- Gay per aggiudicarsi il secondo posto, grande prova degli italiani che vincono la sfida, a John Mcroberts e Jackie Gay va il bronzo.

Nel Sonar, unica classe che oggi riesce a terminare tre prove, conquistano il titolo mondiale l’equipaggio francese di Bruno Jourdren, Eric Flageul e Nicolas Vimont, secondo posto per l’equipaggio olandese capitanato Udo Hessels e sull’ultimo gradino del podio l’australiano Colin Harrison e il suo equipaggio.
Nella classe Sonar oggi buona giornata per l’equipaggio italiano D'Agaro/Pira/Solazzo che con un 12° un 7° e un 14° nelle tre prove di oggi chiudono il mondiali in 13a posizione nella classifica generale.

Incerto fino all’ultima boa la classifica finale della classe 2.4mR, sul campo di gara oggi pomeriggio si sono vissuti momenti di grande emozione. Heiko Kroger - Germania e Guus Bijlard –Olanda sono scesi in acqua per le ultimo giorno di gara a pari punti in classifica generale. Vince la sfida l’olandese che si aggiudica il titolo mondiale, medaglia d’argento per il tedesco e bronzo per il francese Damien Seguin.
I nostri atleti Squizzato oggi guadagna altre 7 posizioni e chiude il Mondiale in 13a posizione, Tarasco guadagna una posizione e chiude in trentacinquesima.