news
news del 09.08.2018
Versione stampabile Invia per email

L’ITALIA DOMINA NELLA CLASSE TPLUS YOUTH AI MONDIALI T293 DI LIEPĀJA IN LETTONIA

Quarto giorno di regate per i trecentodue ragazzi impeganti ai Mondiali giovanili Techno 293 di Liepāja in Lettonia. Vento sui 12/13 nodi e cielo sereno hanno accompagnato i giovani velisti nel programma di oggi: due prove per T293 Youth femminili, maschili e T293 Junior femminili, maschili e tre per TPlus Youth femminili, maschili e TPlus Open femminili e maschili.

Grande giornata per l’azzurra Giorgia Speciale (SEF Stamura) che grazie ai parziali odierni di 3, 2 e 1 scavalca la francese Manon Pianazza e si posiziona in testa alla classifica dei TPlus Youth femminili, terzo posto per l’israeliana Naama Gazit. 27esima Marta Bonetti (Windsunfing Marina Julia).

Torna in prima posizione nei TPlus Youth maschili l’azzurro Nicolò Renna (CS Torbole) con i parziali odierni di 2, 2 e 36 (scarta il 36). Secondo il francese Yun Pouliquen e terzo il greco Alexandros Kalpogiannakis. 16esimo Nicolò Gatti (CS Torbole).

Giorgia Speciale (SEF Stamura) si piazza in prima posizione anche nella classifica dei TPlus Open femminili seguita dalla francese Manon Pianazza e dalla israeliana Naama Gazit. 29esima Marta Bonetti (Windsunfing Marina Julia).

Stessa posizione - la prima della classifica - anche per Nicolò Renna (CS Torbole) nei TPlus Open maschili dove si lascia alle spalle il francese Yun Pouliquen e il greco Alexandros Kalpogiannakis. 16esimo anche qui Nicolò Gatti (CS Torbole).

Torna sul podio dei T293 Junior maschili l’azzurrino Alessandro Graciotti (SEF Stamura) che con i parziali di 1 e 7 si piazza in terza posizione alle spalle dei due israeliani Tal Basik-Tashtash e Ram Zerach. Sale in sesta posizione Alessandro Melis (CVWC Cagliari) con un 8 e un 5 di giornata. 15esimo Giuseppe Romano (CC Roggero Lauria), 17esimo Giorgio Falque Cao (CVWC Cagliari), 21esimo Jacopo Gavioli (CS Torbole), 47esimo Manolo Modena (FV Malcesine), 50esimo Alessandro De Gregorio (GDV LNI Ostia) e 51esimo Michele Marchei (FV Malcesine).

T293 Junior femminili dominati anche oggi dalle israeliane Mika Kafri prima, Amit Segev seconda e Michal Slavin terza. L’azzurrina Lucia Napoli (CVWC Cagliari) si piazza subito ai piedi nel podio in quarta posizione. Settima Sara Galati (CN del Finale), nona Sofia Renna (CS Torbole), decima Anita Soncini (GDV LNI Ostia), 13esima Sofia Ada Ciaravolo (CVWC Cagliari) e 16esima Sophie Nevierov (Windsunfing Marina Julia).

Al comando della classifica dei T293 Youth femminili si trovano sempre tre atlete israeliane, prima Naama Greenberg, seconda Daniela Peleg e terza Sharon Kantor. Le italiane in gara si piazzano: settima Marta Monge (CN del Finale), 17esima Lavinia De Felici (GDV LNI Ostia), 22esima Aurora De Felici (GDV LNI Ostia) e 29esima Claudia Parolari (FV Malcesine).

Primo e secondo posto della flotta gold dei T293 Youth maschili occupate dagli israeliani Daniel Basik-Tashtash e Nir Leshed, seguiti dal britannico Finn Hawkins. Settimo in flotta gold l’azzurro Edoardo Tanas (CS Torbole) che si conferma nei primi dieci. In flotta gold anche il 23esimo posto Alessandro Giangrande (ASD Albaria), il 36esimo Gabriele Guella (ASD Albaria) e il 37esimo Roberto Galletti (CS Torbole).

Domani inizio regate ore 10:00 locali.