news
news del 11.11.2019
Versione stampabile Invia per email

ITALIA CUP NAPOLI Vincono Marco Gallo e Matilda Talluri

Terzo ed ultimo giorno di regate ieri a Napoli, per la tappa finale dell’Italia Cup, valida anche per la ranking 2020. Il Golfo, dopo due giorni difficili di vento forte e pioggia, ha regalato una bellissima giornata di vela.
L’evento si conclude con cinque regate all’attivo per Standard e Radial, che consentono anche lo scarto di una prova e tre per i 4.7.
Nel testa a testa della flotta Standard la spunta per un punto Marco Gallo (Sezione Vela GdF), sul compagno di squadra Gianmarco Planchestainer, mentre il terzo posto è occupato dal messicano Yanic Gentry, seguito da Lorenzo Masetti (ASD Marvelia) che è anche il primo degli Under21, mentre il primo degli Under19 è il giovane Matteo Paulon (Yacht Club Cannigione), settimo in classifica generale.
Nella classe Radial Matilda Talluri (Circolo Nautico Livorno) si impone su Silvia Zennaro (Sezione Vela GdF) e Joyce Floridia (Sezione Vela GdF). Il podio maschile è occupato dai giovanissimi Cesare Barabino (Yacht Club Olbia), Antonio Persico (LNI Napoli) e Valerio Palamara (Compagnia dello Stretto), tutti Under 19.
I 4.7, divisi in tre batterie, hanno regatato solo oggi. Tra i maschi il podio è tutto Under16. Vince nelle acque di casa il giovane Raffaele Milano (Reale Yacht Club Savoia), seguito da Domenico Lamante (Lega Navale di Pescara) e quindi Mattia Cesana (Fraglia Vela Riva). Tra le ragazze si impone il Circolo Vela Torbole che conquista due podi: il primo posto di Beatrice Ini e il terzo di Carlotta Rizzardi, tra loro Alina Iuorio (Club Vela Portocivitanova).