news
news del 15.12.2009
Versione stampabile Invia per email

Invernale del Tigullio: ancora equilibrio nell’IRC e nell’ORC

Buone condizioni del campo di regata domenica scorsa per i 54 equipaggi partecipanti alla terza giornata del 34° Campionato Invernale Golfo del Tigullio.

Qualche cambiamento in classifica: se la generale IRC resta in mano a Chestress2 (Giancarlo Ghislanzoni) davanti a Jonathan Livingston e Low Noise, Low Noise (Giuseppe Giuffrè) va al comando nella ORC con l’inserimento al secondo posto ancora di Giorgio Diana (terzo Chestress 2) in virtù del primo e del secondo posto (dietro Sir Biss di Paolo Bonetto) nella quarta e nella quinta prova di domenica nell’ORC A mentre l’ORC B registra proprio due vittorie per l’imbarcazione di Giuseppe Giuffrè sempre davanti a Christian Fletcher (Osvaldo Ponchia).

Se nell’IRC A sono sempre Jonathan Livingston e Sir Biss a festeggiare i successi di giornata, nell’IRC B Sea Whippet strappa a Low Noise la leadership nella quinta prova.

Ormai consolidato lo strapotere di Jeniale! (Massimo Rama) nei J80, due primi posti per lui e la guida della classifica generale sempre più salda su Olj Spirit Hatamuri (Federico Rajola) e Biberon 2 (Francesco Bonvicini).

'Le classi ORC e IRC vivono momenti di grande equilibrio – spiega Franco Noceti, presidente del Comitato Circoli Velici del Tigullio organizzatore dell'evento con il supporto di Comune di Lavagna, Porto di Lavagna spa e Quantum Sail Design Group - Equilibrio che forse non si spezzerà neppure nella prima prova dell’anno nuovo e noi speriamo che sia così perché in questa manifestazione ci sono tutti gli ingredienti affinchè i verdetti arrivino nell’ultima prova'.

La quarta giornata di regate dell’Invernale si terrà domenica 10 gennaio 2010.