news
news del 29.08.2013
Versione stampabile Invia per email

Il 21 e 22 settembre a Pescara la V Tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder+Sport

Nel corso dell’evento sarà assegnato il 1° Challenge Trophy Marina di Pescara
All’interno del Marina di Pescara il 28 agosto è stata presentata ufficialmente la V tappa del Trofeo nazionale Optimist Kinder+Sport che si svolgerà il 21 e 22 settembre nella stessa location. Presente il Comitato organizzatore al completo, composto dal presidente del Porto turistico, Riccardo Colazzilli, dall’amministratore delegato, Bruno Santori, e dallo staff addetto alla logistica in mare e non: Fabio Caporale, Roberto Lachi e Marcello Briosi. Tra loro anche l’Assessore allo Sport del Comune di Pescara Nicola Ricotta, il presidente della Lega Navale Italiana di Pescara, Giuseppe D’Orazio e il presidente della Camera di Commercio di Pescara, Daniele Becci.
Si tratta di una regata organizzata dalla Sezione pescarese della Lega Navale Italiana e dal Marina di Pescara con il patrocinio del Comune di Pescara, Assessorato allo Sport, della Provincia e della Regione. L’evento è supportato dalla Camera di Commercio di Pescara. Partner principali oltre Kinder+Sport l’azienda Meta Energia.
In occasione della competizione nasce anche il I Challenge Trophy Marina di Pescara che sarà assegnato al primo Juniores classificato. Inoltre, tra tutti i partecipanti, sarà sorteggiata un’imbarcazione Optimist.
Le precedenti città toccate dal circuito di regate Kinder sono state: Napoli (9 e 10 febbraio), Marina di Carrara (29 e 30 giugno), Bracciano (27, 28 e 29 luglio) e Malcesine (6, 7 e 8 agosto). Per la prima volta un appuntamento velico si svolge nella piazzetta del Marina, cuore pulsante del Porto turistico, dove saranno ospitate le imbarcazioni dei regatanti. Altra location scelta il padiglione della Camera di Commercio. Si tratta dell’evento nautico più importante organizzato a Pescara quest’anno, per rilevanza nazionale e numero di partecipanti. Sono previsti, infatti, circa 250 equipaggi, in linea con l’andamento medio del trofeo Kinder.
A gareggiare saranno velisti della classe Optimist dai 9 ai 15 anni suddivisi in Cadetti (9-11 anni) e Juniores (12-15 anni). Ci saranno 4 prove per i Cadetti (saranno premiati dal primo al quinto classificato maschile e dal primo al terzo classificato femminile) e 6 prove per gli Juniores (dal primo al quinto classificato maschile e dal primo al terzo classificato femminile).
Gli atleti si confronteranno nello specchio di mare antistante al Porto Turistico.
Per il primo giorno di regata è previsto lo Skipper Meeting alle ore 11:30 (raduno dei partecipanti, del comitato di regata e della giuria) con inizio delle prove alle ore 13. Il secondo giorno si svolgeranno le prove rimanenti, al termine delle quali si terrà la premiazione e l’estrazione dell’Optimist. Sono in programma serate conviviali aperte a tutti i partecipanti. Nel corso della manifestazione saranno consegnati gadget della Kinder.
Per ottenere maggiori informazioni, logistiche e non, è possibile contattare l’organizzazione attraverso l’indirizzo e-mail: challenge@marinape.com.