news
news del 14.11.2017
Versione stampabile Invia per email

Ian Lipinski vince la Mini-Transat 2017

Il solitario francese Ian Lipinski sul suo Mini 6.5 Griffon.fr è arrivato oggi a Le Marin in Martinica conquistando la vittoria nella categoria Proto della Mini-Transat.
Dopo la vittoria nella prima tappa da La Rochelle in Francia a Las Palmas di Gran Canaria, Ian ha dominato anche la tappa oceanica impiegando 13 giorni e 22 minuti per percorrere le 2900 miglia che separano Las Palmas dalla Martinica.
L’unico italiano ancora in regata nella categoria Proto Andrea Fornaro su Sideral, quando mancano ancora 220 miglia, si trova in quarta posizione con un distacco di 26 miglia dal terzo classificato Simon Koster.
Nella categoria barche di serie è il 21enne Erwan Le Draoulec a comandare la classifica inseguito da una agguerritissima Clarisse Crèmer. Tra le barche di serie sono tre gli italiani ancora in regata: Andrea Pendibene su Pegaso Marina Militare in 24esima posizione, Emanuele Grassi su Penelope in 40esima e Ambrogio Beccaria su Alla Grande Ambeco, dopo lo stop forzato a Capo Verde per la rottura del bompresso, in 47esima.