news
news del 22.02.2010
Versione stampabile Invia per email

In House Certification (IHC) – Presentazione alle Velerie Italiane

<p>Presentato ai rappresentanti di&nbsp;quattro velerie italiane il sistema ISAF di autocertificazione.</p>
<p>Venerdi 19 febbraio nella sede FIV l&rsquo;ing. Paolo Luciani ha presentato il sistema ISAF di auto certificazione ai rappresentanti di quattro velerie italiane: Andrea Mannini per Zaoli Sails, Pablo Soldano per Ullman Sails, Flavio Formosa per One Sails e Filippo Jannello per Quantum Sail Design Group Italia.</p>
<p>L&rsquo;IHC permette ad un fabbricante in possesso di una licenza rilasciata dall&rsquo;ISAF o da una Autorit&agrave; Autorizzante accreditata dall&rsquo;ISAF di vendere prodotti certificati in proprio e quindi di mettere a disposizione del velista elementi pronti all&rsquo;impiego senza ulteriori verifiche di stazza.</p>
<p>La FIV sta compiendo il percorso per diventare in Italia l&rsquo;Autorit&agrave; Autorizzante per conto dell&rsquo;ISAF. In tale veste essa potr&agrave; autorizzare i fabbricanti di vele ad operare in regime di auto certificazione. Per ora il sistema si applica solo alle velerie, ma il programma ISAF di applicazione del sistema si estender&agrave; progressivamente ai fabbricanti di tutti gli altri elementi in un prossimo futuro.</p>
<p>E&rsquo; quindi compito istituzionale della FIV promuovere e far conoscere il progetto in tutti i suoi risvolti, comprese le reciproche obbligazioni fra le parti. I partecipanti hanno mostrato vivo interesse per l&rsquo;argomento, ponendo numerose domande che hanno permesso di entrare anche nei dettagli applicativi del sistema valutando i vantaggi che esso offre.</p>
<p>In tempi molto rapidi si attendono le adesioni dei fabbricanti italiani e l&rsquo;inizio del processo di attuazione del sistema interno di gestione della qualit&agrave; che porter&agrave; al rilascio delle licenze IHC alle velerie italiane partecipanti.</p>
<p>Per ulteriori approfondimenti sulla tematica del In House Certification (IHC) cliccare <a href="http://www.federvela.it/node/5775">qui</a></p>