news
news del 23.05.2018
Versione stampabile Invia per email

Europei 470, due equipaggi italiani in Medal Race domani

In Bulgaria, a Bourgas, si sono da poco chiuse le due prove odierne che segnano la conclusione delle regate di qualificazione del Campionato Europeo 2018 per la classe 470: si conoscono da oggi i primi 10 equipaggi in entrambe le classifiche maschili e femminili, tra questi ci sono due equipaggi italiani.
Elena Berta e Bianca Caruso (GS Aeronautica Militare/YC Italiano) nelle ragazze centrano l’obiettivo Medal Race al primo evento insieme, anche Giacomo Ferrari e Giulio Calabrò (Marina Militare) prenderanno parte alla prova a punteggio doppio di domani, confermando il loro buon stato di forma.
Per gli altri italiani il Campionato Europeo termina qui, Benedetta Di Salle con Alessandra Dubbini (YC Italiano) sono dodicesime a soli dieci punti dalla top-ten, Francesca Russo Cirillo con Alice Linussi (SV Barcola Grignano) sono 21esime - chiudendo con un bel quinto posto nella penultima prova delle serie - e Maria Vittoria Marchesini con Cecilia Fedel (SV Barcola Grignano/CN Sirena) sono 25esime. Matteo Capurro e Matteo Puppo (YC Italiano) chiudono la trasferta bulgara in 14esima posizione.
Domani alle 13 ci sarà la Medal Race delle ragazze, dove le nostre Berta/Caruso partono in quarta posizione, a tre punti dalle tedesche Loewe/Markfort che sono terze, a quattro punti dalle israeliane Cohen/Lasry, seconde, e a ben 17 dalle prime, le slovene Mrak/Macarol. Alle 13,45 ci sarà poi la Medal Race dei ragazzi, i nostri Ferrari/Calabrò partono in decima posizione con gli svedesi primi con 19 punti di vantaggio sui secondi i greci Mantis/Kagialis vicini ai terzi, gli americani Mcnay/Hughes.