news
news del 08.08.2018
Versione stampabile Invia per email

CONTINUANO LE REGATE PER GLI AZZURRI IMPEGNATI AL MONDIALE GIOVANILE TECHNO 293 A LIEPĀJA IN LETTONIA

Terzo giorno di regate a Liepāja - la città del vento - per i Mondiali Giovanili della classe Techno 293. Oggi ci sono state due regate per T293 Junior femminile, maschile e T293 Youth maschile gold e silver; tre per T293 Youth femminile; quattro per TPlus Youth femminile, maschile e TPlus Open femminile e maschile.

Continua in seconda posizione la settimana di regate dell’azzurra Giorgia Speciale (SEF Stamura) con tre 4 e un 7 odierni (scarta il 7) nei TPlus Youth femminili. Prima sempre la francese Manon Pianazza e terza la cinese Dandan Deng. 26esima invece Marta Bonetti (Windsunfing Marina Julia).

Nei TPlus Youth maschili l’azzurro Nicolò Renna (CS Torbole) scivola in terza posizione con 2, 1, 6, 6 odierni. È preceduto dall’israeliano Roi Hilel primo e dal francese Yun Pouliquen secondo. Sale invece in decima posizione Nicolò Gatti (CS Torbole) con 14, 11, 5, 8 di giornata.

Giorgia Speciale (SEF Stamura) è seconda anche nella classifica dei TPlus Open femminili preceduta sempre dalla francese Manon Pianazza e seguita dalla cinese Dandan Deng. 28esima Marta Bonetti (Windsunfing Marina Julia).

Il podio dei TPlus Youth maschili si ripete identico anche nei TPlus Open maschili dove l’azzurro Nicolò Renna è terzo con l’israeliano Roi Hilel primo e il francese Yun Pouliquen terzo. Decimo Nicolò Gatti (CS Torbole).

Classifica femminile del T293 Junior sempre comandata dal trio israeliano Amit Segev prima, Mika Kafri seconda e Michal Slavin terza. Quarta e quinta piazza per le azzurre Lucia Napoli del CVWC Cagliari (3,8) e Sofia Renna del CS Torbole (10,9). Anche oggi tutte le italiane si piazzano nelle prime 15 posizioni: ottava Sara Galati (CN del Finale), nona Anita Soncini (GDV LNI Ostia), 11esima Sofia Ada Ciaravolo (CVWC Cagliari) e 15esima Nevierov (Windsunfing Marina Julia).

Il team israeliano occupa i primi tre posti anche nei T293 Junior maschili con Tal Basik-Tashtash primo, Ram Zerach secondo e Harriel Mizrachi terzo. L’azzurrino Alessandro Graciotti (SEF Stamura) scivola in quinta posizione. Entra nei primi dieci anche Alessandro Melis che è ottavo (CVWC Cagliari); poi 18esimo Giuseppe Romano (CC Roggero Lauria), 21esimo Giorgio Falque Cao (CVWC Cagliari), 25esimo Jacopo Gavioli (CS Torbole), 47esimo Manolo Modena (FV Malcesine), 51esimo Michele Marchei (FV Malcesine) e 52esimo Alessandro De Gregorio (GDV LNI Ostia).

Israele va forte anche nei T293 Youth femminile, infatti Naama Greenberg è prima, Sharon Kantor è seconda e Daniela Peleg è terza. L’azzurra Marta Monge (CN del Finale) è settima con 11, 6 e 4 odierni. 17esima Lavinia De Felici (GDV LNI Ostia), 23esima Aurora De Felici (GDV LNI Ostia) e 31esima Claudia Parolari (FV Malcesine).

Giornata perfetta in flotta gold per l’azzurro Edoardo Tanas (CS Torbole) che con 1, 2 e 7 scala la classifica dei T293 Youth maschili fino al settimo posto. Al comando della flotta gold si trova l’israeliano Daniel Basik-Tashtash seguito dal connazionale Nir Leshed e dallo spagnolo Aurelio Terry-Valle. Sempre in flotta gold si trovano al 28esimo posto Alessandro Giangrande (ASD Albaria), al 35esimo Roberto Galletti (ASD Albaria) e al 36esimo Gabriele Guella (CS Torbole). In flotta silver è nono Francesco Simeoni del NC Castefusano (15,19), 15esimo Francesco Parolari della FV Malcesine (2,20), 19esimo Flavio Polzella del GDV LNI Ostia (3,13) e 24esimo Alberto Soncini anche lui del GDV LNI Ostia (26,25).

Le regate in programma domani inizieranno alle 10:00 (ora locale).