news
news del 11.07.2016
Versione stampabile Invia per email

Concluso l'EUROSAF MATCH RACING YOUTH OPEN EUROPEAN CHAMPIONSHIP

Dopo aver assegnato sabato le posizioni dal 5° al 10° posto (con il formato King of the Castle) ieri i quattro teams finalisti sono scesi in acqua per disputare la petite final (3° e 4° posto) e la finale dell'EUROSAF MATCH RACING YOUTH OPEN EUROPEAN CHAMPIONSHIP 2016 ospitato dalla Associazione Vela Lago di Ledro.
Per la finale si sono sfidati il danese Joachim Aschenbrenner e l'australiano Will Boulder, mentre per la petite final lo scontro è stato tra i due teams italiani timonati rispettivamente da Ettore Botticini e Rocco Attili.
Si vinceva alla meglio dei tre match, per il terzo e il quarto posto sono serviti cinque matches per assegnare il bronzo al team di Rocco Attili, che è riuscito a scalare la classifica dal 7° posto in cui si trovava alla fine del round robin, quarto conclude il team italiano di Ettore Botticini.
Nella finale il danese Aschenbrenner ha battuto per 3 a 1 l'australiano Boulden.

Classifiche
EUROSAF MATCH RACING YOUTH OPEN CHAMPIONSHIP 2016:
1 Joachim ASHENBRENNER (DEN)
2 Will BOULDEN (AUS)
3 Rocco ATTILI (ITA)
4 Ettore BOTTICINI (ITA)
5 Victor MIGRAINE (FRA)
6 Victor ABENIUS (SWE)
7 Charles CAPON (FRA)
8 Tom William (GBR)
9 Matieu CADEI (SUI)
10 Pedro BRITO (POR)

Per la classifica EUROSAF MATCH RACING YOUTH EUROPEAN CHAMPIONSHIP 2016
scendono dal podio gli australiani, vince sempre il danese Aschenbrenner, argento al team di Attili e bronzo a quello di Botticini.