news
news del 12.08.2009
Versione stampabile Invia per email

Campionato Europeo Juniores 470 in Ungheria: secondo giorno di regata

In corso di svolgimento in Ungheria il Campionato Europeo Juniores 470. Novantasette equipaggi da 24 nazioni si daranno battaglia sul lago di Balaton fino al 16 agosto.

A rappresentare l’Italia i campioni europei in carica Luca e Roberto Dubbini, vincitori della medaglia di bronzo al Campionato Mondiale Juniores 470 che si è recentemente concluso in Grecia. Presenti anche il duo triestino Simon Sivitz – Jas Farneti e gli equipaggi formati da Paolo Cattaneo – Vittorio Zaoli, Camilla Marino – Claudia Soricelli e Ottavia Balducci con Eric Rudl.

Ieri secondo giorno di regata con condizioni molto impegnative: il vento in raffica ha raggiunto i 20 nodi e sono state disputate tre prove.
L’equipaggio formato da Dubbini Dubbini ha dovuto saltare l’ultima regata a causa dell’influenza che da qualche giorno ha messo fuori combattimento Roberto.Nella prima regata disputata si erano comunque classificati 2°. I parziali (8 – 2 – 2 – 17 tot. 29). Si difende bene il duo triestino Sivitz –Farneti che al momento si trova 7° in classifica (6 – 2 – 4– 5 tot. 17). Positivo anche l’esordio delle ragazze nella classe, Marino - Soricelli, che nel primo giorno di regata hanno fatto un 6° dopo essere state terze tutta una regata. Anche con 20 nodi si sono difese.

Dopo cinque prove l’equipaggio tedesco con Gerz Ferdinand e Bolduan Tobias guida la classifica (2 – 1 – 1 – 1 – tot.5). In seconda posizione gli argentini Peri Brusa Sebastián e Masseroni Santiago (1 – 1 – 1 – 3 – tot. 6)e in terza i francesi Bouvet Sofian e Mion Jeremie (2 – 1 – 2 – 2 – tot.7).

A Balaton sono presenti i tecnici federali Gigi Picciau per la classe 470 e Claudio Bolens per la classe 420.

News, foto e risultati:
http://www.hunsail.hu/homepage/
http://www.470.org/