news
news del 14.08.2009
Versione stampabile Invia per email

Campionato Europeo Juniores 470 e 420 sul lago di Balaton. Primo giorno di finali

Prima giornata di finali sul lago Balaton con vento molto leggero e instabile sotto un cielo coperto con piovaschi. Sono state disputate tre prove.
L’ equipaggio triestino Sivitz Farneti è 4° dopo aver ottenuto un quarto, un quinto e un sesto nelle regate odierne. 6.0 - 2.0 - 4.0 - 5.0 - 1.0 - 6.0 - 4.0 - 4.0)
Al comando della classifica il francese Bouvet Sofian Mion Jeremie, secondo il tedesco Gerz Ferdinand Bolduan Tobias e terzo il greco Stavru Mixalis Papadopoulos Stathis.

Non hanno avuto la stessa fortuna le flotte silver e bronze, alle quali sono state annullate due regate, e ne hanno dunque concluso solo una.
I cugini Dubbini - Dubbini, utilizzaranno gli ultimi giorni di regata come allenamento per il prossimo Mondiale assoluto in Danimarca tra meno di 2 settimane.

Nella classe 420, buona giornata per gli italiani sul lago Balaton. Due sole le regate odierne a causa del vento leggero e del tempo perturbato che hanno visto gli italiani ben figurare:
Capurro Balanzoni 3° e 5°
Vignone Ramian 14° e 6°
Piccioni Cucchiara 8° e 9°
Celli Morini 2° e 18°

La classifica generale vede Capurro - Balanzoni al 5° posto tra gli uomini a 4 punti dalla zona podio , e Celli - Morini in 2° posizione tra le donne.
Domani ancora previsioni di vento leggero e tre prove da correre.

A Balaton sono presenti i tecnici federali Gigi Picciau per la classe 470 e Claudio Bolens per la classe 420.

News, foto e risultati:
http://www.hunsail.hu/homepage/
http://www.470.org/