news
news del 25.08.2014
Versione stampabile Invia per email

Campionati Nazionali Hobie Dragoon a Pescara

Con la terza e ultima giornata di regate si è conclusa la prima edizione dei Campionati Nazionali Hobie Dragoon a Pescara. Sono stati giorni intensi, di vera vela, con il vento che, seppur ballerino, ha permesso al comitato di far disputare tutte le prove in programma.
Tutto ha funzionato per il meglio, merito di un'organizzazione certosina, ed i dodici equipaggi in gara, provenienti da più parti d'Italia, si sono dati battaglia fino all'ultima regata per aggiudicarsi il titolo. Anche la vita a “terra” è stata organizzata nel puro spirito Hobie Way of Life con cene ed intrattenimento per i regatanti e gli accompagnatori.

Si laureano Campioni Nazionali i pescaresi Luca Di Nisio e Dario Piersante, giovani velisti cresciuti nel vivaio dell'ASD Svagamente, allenati dall'istruttore federale Mauro Di Feliceantonio. Al secondo posto un altro equipaggio pescarese, Giuseppe Villari-Luca Imparato, mentre sul gradino più basso del podio la coppia Andrea Tramutola-Laura Cetrullo di Tarquinia. 
A conclusione di giornata è stata stilata anche la classifica finale della Dragoon Cup ed anche qui i migliori sono stati Di Nisio-Piersante che portano a casa un buono del valore di € 500 messo in palio dall'importatore italiano Hobie Cat Bolsena Yachting. 
Appuntamento al 2015 dove i Dragoon avranno un calendario di regate ancora più nutrito che culminerà con il Campionato Mondiale a fine luglio, sul Lago di Garda, e nuovi equipaggi si stanno formando in diverse parti d'Italia sotto la guida di esperti istruttori.