news
news del 29.08.2009
Versione stampabile Invia per email

Campionati Mondiali Windsurf Junior Youth e Master a Weymouth: ottime le prove degli italiani in regata

Al termine della quarta giornata di regate con tre prove valide portate a termine dopo lo stop forzato della giornata di ieri nella classe Techno Veronica Fanciulli continua a mantenere il comando della classifica Under 17 femminile.

Risale in terza posizione anche Marta Maggetti Under 15 femminile. Bene i maschi della flotta Under 15 maschile.

Under 17 maschile
Invariate le prime tre posizioni della classifica con il britannico Samuel Sills al comando seguito dal francese Giard Louis e ad un solo punto dallo spagnolo Sanz Lanz Mateo . La differenza punti tra i tre è minima e le prossime regate saranno decisive.

Dopo la suddivisione della flotta di 118 atleti nelle due flotte 'gold' e ' silver' ci sono 4 italiani nella prima e 6 nella seconda .Nella flotta gold diciannovesima posizione per il primo degli italiani il caldarese Lukas Kusstatscher.; seguono Giorgio De Vita 34°, Fabian Dorn 37° e Silvio Catalano 45° . Nella flotta silver Massimiliano Alfano è 9°, Picone Enrico 15°, Masseroli Jozef 23°, Cortese Roberto Valdo 36°, Casti Francesco 43° e Spatafora Umberto 57°.

Under 15 maschile
Martin Kieran, Chaillot Albert e Purcell Adam sono nelle prime tre posizioni della classifica dopo 7 prove disputate, Gli italiani , tuttavia guadagnano con i piazzamenti nelle tre regate di oggi.
10 gli italiani in gara che occupano le posizioni numero 5 Mattia Camboni, 6 Luca Matracia, 8 Daniele Benedetti, 13 Edward Fogli, 14 Andrea Mauro, 30 Mattia Onali, 36 Spatafora Carlo, 43 Schirru Andrea, 45 Schirru Andrea , 52 Leporatti Ludovico.

Under 17 femminile
Veronica Fanciulli mantiene saldamente il comando aumentando la distanza dalle avversarie che occupano il secondo e terzo posto: la francese Humeau Clidane e la polacca Skwarczynska Sylwia. Oltre alla Fanciulli altre tre le italiane in gara . Catherine Fogli 7°. Anna Nucci 27° e Silvia Colombo 28°.

Under 15 femminile
Importante recupero di Marta Maggetti che si piazza al terzo posto subito dietro le due terribili sorelline Sills che comandano ormai da giorni la classifica con Imogen che ora precede Saskia. 15° Elena Vacca l’altra italiana in gara.

Raceboard Youth
Otto le prove finora disputate per questa categoria. Cambio della guardia nel terzetto di testa in questa categoria . Ali Masters scende al terzo posto mentre la prima e seconda posizione sono occupate dai francesi Pinlou Olivier e Bigot Benoit. Marco Baglione di Palermo, primo degli italiani si attesta al 16° posto in classifica mentre 36° è Alberto Buzzanca l’altro italiano in gara.

Raceboard Master
Tra i master, sempre nella classe Raceboard, ancora una vittoria dell’ex campione olimpico, Nikolaos Kaklamanakis. Per lui, il rammarico di aver dovuto saltare le prime due regate: senza questo intoppo, guiderebbe di sicuro la classifica. Attualmente, invece, è quinto, a 25 punti dal terzo, lo slovacco Patrick Pollak. Secondo il britannico Barrie Edgington, a otto punti dal leader, il portoghese Joao Rodrigues. Gli italiani: Marco Andreuccetti è undicesimo, mentre Giuseppe Castelli è tredicesimo.

News e foto http://www.sailracer.co.uk/events/event.asp?eventid=10076
Classifiche complete: http://www.windsurfingresults.com