news
news del 12.10.2009
Versione stampabile Invia per email

41ª BARCOLANA: A TRIESTE VINCE MAXI JENA DI MITJA KOSMINA

E’ andata allo scafo sloveno Maxi Jena di Mitja Kosmina la vittoria della 41ª edizione della Barcolana di Trieste, la regata più affollata del Mediterraneo, che quest’anno ha visto 1789 barche a vela al via.

Alle 10 in punto emozionante la partenza contemporanea dei 1789 iscritti sulla linea tra Barcola e il Miramare, sotto un cielo azzurro e un sole splendente. Inizio difficile per il vento leggerissimo e irregolare, scelte tattiche e strategiche decisive tra i favoriti. Accenno di fuga per Tuttatrieste Vitrani di Gabriele Benussi, superata proprio alla prima boa da Maxi Jena dello sloveno Mitja Kosmina.

Il secondo lato è un bordo di bolina nel corso del quale il vento si stabilizza e rinforza fino a prendere forma di un bel Maestrale di 10-11 nodi. Maxi Jena allunga e fa il vuoto dietro di sé. Tiene il passo solo Amori, timonata da Furio Benussi con a bordo Federico Moccia e i suoi attori. In rimonta anche Idea Estel con il timoniere Alberto Leghissa.
Il finale è emozionante, con Maxi Jena che,dopo sette anni di secondi posti, taglia per prima il traguardo alle 12.06, davanti a Idea Estel e a Tuttatrieste Vitrani. Ma il vero spettacolo lo fa la grande flotta della Barcolana: grazie al vento costante, l’edizione 2009 registra il record anche per il numero di concorrenti che concludono regolarmente la regata. Grande festa anche a terra e in città con oltre 350.000 persone che hanno assistito all’evento.

Per notizie, classifiche e foto: www.barcolana.it