Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

EUROPEO LASER STD E RADIAL IN POLONIA-DAY 1

images/121058453_3442164769215635_1751741921710014672_o.jpg
Vela Olimpica

Altri due campionati Europei di vela olimpica al via oggi a Danzica (POL). Primo giorno di regate, due prove per entrambe le classi. Buon avvio dei velisti azzurri: Marco Gallo (3) e Nicolò Villa (4) in top-5. Tra le ragazze del Radial bene Silvia Zennaro (8) e Carolina Albano (12)

 

Dopo i tre europei delle classi acrobatiche assegnati in Austria la scorsa settimana (con il titolo del catamarano Nacra 17 degli italiani Ruggero Tita e Caterina Banti e il terzo posto di Vittorio Bissaro e Maelle Frascari), la vela olimpica torna protagonista a Danzica, in Polonia, con il campionato Europeo delle discipline olimpiche in singolo Laser Standard maschile e Laser Radial femminile.

Nel primo giorno di regate il vento è stato molto variabile da medio a forte, il programma è stato rispettato in pieno con due prove per ciascuna batteria delle due flotte maschile (126 concorrenti, tra cui 10 timonieri azzurri) e femminile (107 al via e 8 azzurre).

Nel Laser Standard maschile ottimo avvio per Marco Gallo (Fiamme Gialle) (6-2 i piazzamenti del giorno) che occupa il 3° posto della classifica generale, e Nicolò Villa (CV Tivano) (6-3) al 4° posto. In testa l'inglese di origini italiane Lorenzo Brando Chiavarini (1-1). Gli altri azzurri dopo le prime due regate: 23° Gianmarco Planchestainer (Fiamme Gialle) (4-25); 42° Giovanni Coccoluto (Fiamme Gialle) (33-10); 59° Filippo Guerra; 60° Dimitri Peroni; 66° Alessio Spadoni); 91° Giacomo Musone; 112° Edoardo Libri; 115° Claudio Natale.

Nel Laser Radial femminile, che vede al comando la danese Anne-Marie Rindom, medaglia d'argento a Rio 2016, buon 8° posto dopo due prove per l'azzurra Silvia Zennaro (Fiamme Gialle) (4-10) e 12° per Carolina Albano (Fiamme Gialle) (8-7). Le altre timoniere italiane: 32° Joyce Floridia (Fiamme Gialle) (26-11); 42° Chiara Benini Floriani (FV Riva) (18-23); 55° Francesca Frazza; 57° Valentina Balbi; 58° Matilde Talluri; 59° Federica Cattarozzi.

Le regate proseguono fino a martedi 13.

TESTO IN WORD