federvela.it
news del 28.05.2013
Versione stampabile Invia per email

Incontro tra i Presidenti di Zona e i Consiglieri federali

Venerdì 24 e sabato 25 maggio a Genova si è tenuta una riunione della Conferenza Territoriale, due giornate di lavoro per affrontare ed approfondire alcune importanti temi all’ordine del giorno. La giornata di venerdì 24, ha avuto inizio con un intervento del Presidente Carlo Croce: il Consigliere Gagliardi, ha presentato lo staff di Artegrafica, la società neoincaricata della Comunicazione e dell'Ufficio Stampa federale e illustrando il progetto e gli obiettivi dei prossimi mesi. Alcuni Presidenti hanno chiesto un intervento sui siti zonali, pertanto Gagliardi con i responsabili della comunicazione hanno deciso di preparare un progetto pilota per la realizzazione di un sito “tipo” che verrà sperimentato tre Zone.
A seguire il Vice Presidente Francesco Ettorre, ha illustrato i temi delle due giornate, per poi Il relazionare su alcuni temi di tipo amministrativo, in particolare sul tema della rendicontazione e sulle indicazioni del CONI in materia di contenimento spesa. Lo staff dell’Ufficio Amministrativo della Federazione è intervenuto per descrivere le procedure e gli aspetti di carattere applicativo.
Dopo l’intervento del Vicepresidente, la parola è passata al Consigliere Guido Ricetto che ha esposto ai referenti zonali la nuova Normativa per la formazione Istruttori. Queste le principali novità e modifiche della nuova Normativa:
• Sarà una decisione delle Zone, in base al numero dei pre-iscritti e alla tipologia di corso, fare o no i Test di pre-ingresso.
• Il primo modulo del Corso di primo livello si svilupperà in un totale di 36h di corso in 4 gg.
• Viene definito in maniera più precisa il percorso di tutoring/tirocinio.
• L'intero corso di primo livello dovrà esser compiuto all'interno di un anno solare.
• Informatizzazione delle schede personali.
• Traduzione di tutti i testi pubblicati dall'ISAF e loro utilizzo come testi nei corsi.
• Inizio del piano di Formazione dei Docenti Zonali e Nazionali.
Successivamente il Consigliere Angelo Insabato ha illustrato il Sistema di Gestione dei Calendari Zonali, proponendo alle zone l’inserimento dei calendari zonali direttamente su un contenitore unico sul sito federale.” Dal dibattito – puntualizza Insabato - sono uscite interessanti proposte, da parte dei Presidenti di Zona, pertanto stiamo valutando le opportunità e gli sviluppi applicativi”.
Sabato 25, oltre agli interventi dei Presidenti di Zona, il Consigliere Rodolfo Bergamaschi ha relazionato i presenti sui Giochi Sportivi Studenteschi. “Quest’anno i giochi si svolgeranno a Reggio Calabria - ha spiegato Rodolfo Bergamaschi - durante i giochi del mare dal 4 al 6 giugno. Alle finali nazionali dei GSS sono arrivate dopo le selezioni regionali circa 20 scuole tra secondarie di primo grado e secondarie di secondo grado, provenienti da tutto il territorio nazionale. Le finali si svolgeranno utilizzando la barca federale FIV 555 che ci permette una maggiore integrazione fra velisti e non velisti appartenenti al medesimo complesso scolare, in modo che un equipaggio, composto da 4 studenti per barca, diventi una vera e propria squadra di Istituto”. Bergamaschi ha voluto inoltre, nel suo intervento, sottolineare l’importante ruolo e il lavoro svolto dai Presidenti di Zona che, grazie ai loro rapporti con i COR regionali, sono riusciti a coinvolgere oltre 600 studenti per le fasi di istituto e che alle fasi regionali dei Giochi hanno raggiunto un grande successo con oltre 496 partecipanti. Con molto rammarico Bergamaschi ha dovuto informare che, causa la difficile situazione economica e la conseguente difficoltà nel reperimento di fondi, quest’anno l’edizione del 2013 del “Giro d’Italia a vela” non sarà realizzabile, ma che si sta già lavorando per l’edizione del 2014.
Così Alessandro Mei, Presidente della Conferenza Territoriale, ha commentato le due giornate di lavoro: “Ritengo che questa sessione della conferenza territoriale sia stata molto costruttiva e produttiva. In alcuni settori si stanno vedendo delle novità e un approccio innovativo che porterà ad un miglioramento della attività della Federazione. Si sta lavorando per l'attivazione di un sistema informatico di Gestione dei calendari Zonali ed è stato presentato lo staff del nuovo ufficio stampa che ha manifestato da subito piena disponibilità verso circoli e Comitati di Zona. Si sta lavorando per modernizzare ulteriormente il sito internet federale e, a cascata, quelli zonali, così come si sta implementando un percorso per la formazione dei dirigenti sportivi delle società affiliate che, sempre più, devono essere aggiornati sulle problematiche fiscali e gli adeguamenti alle normative delle Scuole Vela e dei club. La Conferenza territoriale vede al suo interno presidenti di Zona che, con la propria professionalità, potranno fornire un valido contributo nella crescita e sviluppo della nostra Federazione. Per questo, abbiamo intenzione di dare vita a dei gruppi di lavoro su alcune tematiche che riguardano l'attività federale, in modo da fornire un valido supporto e contributo".

Prenotazione Libri Giunti-FIV

Convenzioni