federvela.it

Giuria d'Appello 2017

01/2017 - Angela c/ Bloody Mary - 46° Campionato Vela d'Altura Golfo di Napoli. 
L’appendice L è una guida per la redazione delle istruzioni ma non sostituisce quelle pubblicate in conformità alla RRS J2- Validità di una sola fra due proteste reciproche – Tassa di protesta. 

02/2017 - ITA 241 c/ITA 497 - Camp. Zonale J/24 Porto Rotondo. 
Anche in assenza del protestato e di testi il CdP deve accertare i fatti relativi a una protesta valida.

03/2017 - Riapertura richiesta di riparazione Mon 023 Malizia - GC32 Malcesine Cup. 
Fra una barca in regata e un mezzo navale si applicano le NIPAM - Nomina di una Giuria Internazionale.

4/2017 - ITA 16209 c/ ITA 15056 - Camp. Invernale Vela d'Altura del Ponente - Varazze Claase ORC
In merito alle auto-penalizzazioni se una barca ha causato lesioni o gravi danni la sua penalità deve essere il ritiro

5/2017 - ITA 16106 c/ Comitato tecnico - Camp. Invernale Vela d'Altura - Città di Bari
Per la classe ORC, ad un controllo di stazza una difformità dai valori espressi nel Certificato di rating che comporta una diminuzione del GPH non superiore allo 0,25% non produce effetti punitivi ma il certificato dovrà essere riemesso con i nuovi valori ed il tempo compensato ricalcolato anche per tutte le prove corse, se questa è parte di una serie

6/2017 - ITA 208847 c/ ITA 211327 classe Laser - Trofeo Patrizia Funes - CV Tivano
La regola 2 riguarda il comportamento antisportivo o scorretto che direttamente incide sulla competizione, ovvero ne influenzi il risultato

7/2017 - ITA 31247 c/ CdP - Coppa Duca di Genova classe SNIPE - Bracciano
Il CdR non può direttamente classificare una barca DNF per non aver compiuto il percorso ma può protestarla per infrazione alla RRS 28

Prenotazione Libri Giunti-FIV

Convenzioni